Toscana a Natale 2021: tra mercatini, presepi, giochi e tradizioni
Spread the love

Natale è il periodo più magico dell’anno e trascorrere anche solo qualche giorno in Toscana significa vivere da protagonisti le tradizioni ma anche le particolarità di questa regione addobbata a festa.

Toscana a Natale: Natalecci a Gorfigliano

Ubicato sulle montagne della Garfagnana, Gorfigliano ti aspetta la notte del 24 dicembre per la sua tradizionale celebrazione con i Natalecci, ovvero dei giganteschi falò le cui fiamme gialle e rosse si alzano sino al cielo.

I Natalecci sono costruiti intrecciando intorno a un palo di castagno i rami di ginepro e la tradizione di questi fuochi è molto antica. I Natalecci vengono sistemati sulle colline più alte del borgo e le persone li accendono tutti insieme, dando vita a un tripudio di fiamme e schiocchi.

Allo stesso tempo, la campana inizia a suonare per richiamare tutti alla preghiera. Gorfigliano si trova nel comune di Minucciano.

Toscana a Natale: Gioco del Panforte a Pienza

Pienza si trova nella meravigliosa Val d’Orcia e in occasione delle festività natalizie dà il via a una competizione che coinvolge diversi paesi della Maremma, del Monte Amiata e dei dintorni di Siena.

Per poter giocare è necessario che ci sia un lungo tavolo di legno sul quale i concorrenti devono lanciare il Panforte, un tipico dolce senese con spezie e mandorle, facendo sì che questo arrivi il più lontano possibile e non cada per terra.

Se capiterai a Pienza nel periodo che va da Natale a Capodanno, fermati sotto il Loggiato del Comune dove vedrai tanti cittadini sfidarsi a questa tradizionale competizione.

Toscana a Natale 2021  Toscana Natale 2021  Natale 2021  Natale 2021 toscana  natale 2021 firenze  firenze natale  natale firenze  toscana natale  natale toscana  mercatini di natale firenze  mercatini di natale toscana  mercatini toscana  mercatini di natale in toscana  mercatini natale toscana  mercatini di natale a firenze  mercatini in toscana  mercatini di natale toscana 2018  mercatini di natale siena  natale in toscana  lucca mercatini di natale  mercatini natale pisa  mercatini di natale a lucca  mercatini oggi in toscana  mercatino di natale toscana  mercatini di natale pisa  mercatini natale siena  mercatini di natale a siena  mercatini di natale lucca  mercatini natale firenze 2019  toscana mercatini di natale

Le fiaccole di Abbadia San Salvatore

Abbadia San Salvatore si trova in prossimità del Monte Amiata e, se stai cercando un modo diverso per trascorrere la notte del 24 dicembre, potrebbe diventare la tua prossima meta.

In quella data, infatti, la cittadina viene rinominata “Città delle Fiaccole” perché nel centro storico vengono posizionati giganteschi cumuli di legna a mo’ di piramide che, a mezzanotte in punto, vengono accesi tutti assieme.

Abbadia San Salvatore diventa quindi illuminato dalla luce di queste fiaccole e per le persone è un’occasione per riunirsi lì intorno, bere vino caldo, mangiare dolci del posto, cantare e stare insieme, nel vero spirito del Natale.

Natale nella campagna toscana

Se desideri “staccare la spina” dalla tecnologia e dalla frenesia della vita contemporanea, trascorrere qualche giorno nella campagna toscana in vista delle feste di Natale sarà un’esperienza capace di farti avvicinare ai veri valori dell’essere umano e un’occasione per stare vicino alle persone a te care.

Qui, a differenza che nelle principali città, non ci sono luci e luminarie artificiali ma vengono portate avanti tradizioni secolari che si basano sulla condivisione e sul trascorrere il tempo tutti assieme, come una vera comunità. Tali riti, infatti, vengono ripetuti oggi come tanti anni fa, e senza che vengano modificati in alcun modo.

Aggirandoti per i borghi toscani nel periodo natalizio, respirerai aria di legna e resina, ti riempirai gli occhi della bellezza di tanti fuochi che ardono nella notte, e le orecchie delle voci dei paesani e delle loro risate.

Da non dimenticare, poi, l’enogastronomia, perché in questo periodo i borghi danno il meglio di sé proponendo menù realizzati con i tipici prodotti del luogo. Tradizione vuole che, durante la vigilia di Natale, non si mangi la carne, per poi rimpinzarsene il giorno di Natale.

Un’ottima idea, quindi, è quella di trascorrere la notte della vigilia seguendo le varie fiaccolate per poi concedersi i piaceri del palato con un ottimo pranzo di Natale.

villaggio babbo natale toscana  mercatini natale centro italia  casa di babbo natale in toscana  mercatino di natale siena  mercatini natale in toscana  mercatini di natale in toscana 2018  siena mercatini di natale  mercatini natale lucca  san gimignano mercatini di natale  toscana mercatini  mercatino di natale in toscana  mercatini di natale a pisa  mercatino toscana  natale in toscana offerte  mercatino natale toscana  mercatino di natale a siena  villaggio di babbo natale toscana  mercatino natale siena

I presepi in Toscana a Natale 2021

Il presepio fa parte della tradizione natalizia italiana e in Toscana potrai ammirarne di diversi, sparsi per tutta la regione.

A Castelfiorentino c’è addirittura una strada che si chiama “via dei Presepi”; imboccandola, avrai modo di ammirare ben 70 presepi. Recati a Cigoli, invece, per vedere il presepe meccanico, uno dei più grandi del nostro Paese.

Anche Forcoli offre un presepe meccanico, al quale ogni anno vengono aggiunti dei personaggi, e che fa parte della tradizione del paese, portata avanti per mano della famiglia Brini da oltre 40 anni.

A Siena, ti basterà arrivare in treno per vedere, al binario 1, il presepe in stile Seicentesco-Ottocentesco.

A Pescia potrai entrare a far parte delle scene, grazie al presepe vivente, che riporta in vita le vicende del XIII secolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *