Rapolano Terme cosa vedere: i migliori luoghi e consigli

Rapolano Terme cosa vedere: i migliori luoghi e consigli
  • 3Minuti
  • 752parole
  • 129visite

Rapolano Terme cosa vedere? Innanzitutto va detto che è un comune in provincia di Siena, situato a circa 60 chilometri a sud-est di Firenze e circa 20 chilometri a est di Siena nella zona conosciuta come le Crete Senesi.

Questo splendido borgo che conta qualcosa come quattromila anime, si trova al confine tra la Val di Chiana e il Chianti.
Deve essere una tappa turistica obbligatoria per chi vuole respirare l’atmosfera delle Crete Senesi e fortificare il proprio corpo con le acque delle Terme San Giovanni e delle Terme Antica Querciolaia.

Rapolano appartenne storicamente ai Conti Scialenghi fin dal XII secolo, sotto la protezione di Siena. L’appartenenza alla città di Siena fu causa di molte incursioni e distruzioni da parte dei nemici di Siena, soprattutto aretini, che culminarono nella completa distruzione del castello di Rapolano e del castello di Armaiolo da parte degli spagnoli e dei fiorentini, nel 1554.

Da allora Rapolano visse soprattutto grazie alle sue cave di travertino e alle sorgenti termali calde che furono visitate anche dal nostro eroe nazionale, Giuseppe Garibaldi, per guarire le ferite che aveva subito in Aspromonte.

Rapolano Terme cosa vedere nei dintorni

Sfrutta al massimo la tua vacanza a Rapolano Terme scoprendo le sue attrazioni e scegliendo cosa vedere nei dintorni.

Ecco cosa puoi raggiungere facilmente da Rapolano Terme.

  • Città di Orvieto e Duomo di Orvieto Orvieto a circa 2h 30 min
  • Pozzo di San Patrizio a OrvietoDistanza: 2h 30 min
  • CENTRO TERMALE Piscine Termali Theia Chianciano TermeDistanza: 2h 30 min
  • Orvieto Sotterranea-Distanza: 2h 30 min

Informazioni utili per chi visita Rapolano Terme

  • Area Sosta per il Camper: Via Trieste, 53040, Rapolano Terme +39 0577 724179
  • Con i bambini: SALTALBERO PARCO AVVENTURA

Localita Fontemaggio, 25, 53040, Rapolano Terme

Saltalbero è un parco in Toscana immerso nella natura, ricco di giochi e attrazioni per bambini di tutte le età e anche per adulti. Vicino a Siena, il parco del Saltalbero si trova in un ambiente naturale e incontaminato dove trascorrere una giornata all’aria aperta, impegnandosi allegramente in attività divertenti ed emozionanti: parco avventura con percorsi ad alta fune, Minigolf, pic-nic e area attrezzata.

  • TERME DI SAN GIOVANNI RAPOLANO

    Le sue acque naturali piene di zolfo hanno meravigliosi benefici curativi, puoi goderti le diverse piscine immerse nel più splendido paesaggio toscano. la Spa è meravigliosa e i massaggi hanno tantissime recensioni positive.
  • TERME ANTICA QUERCIOLAIA

    Diverse piscine con leggera variazione di temperatura 32-34 gradi. Le piscine vengono pulite ogni giorno, ma è possibile immergersi nel calcare bianco dal poolbottom.

Le Terme di Rapolano

La presenza di sorgenti d’acqua termale ha permesso la costruzione di due stabilimenti: le terme di San Giovanni, situate ad un paio di chilometri e a sud-ovest del centro, e le terme dell’Antica Querciolaia, che si trovano ad un chilometro a nord-est.

Le acque di Rapolano sgorgano ad una temperatura di 39 gradi e sono particolarmente indicate per la cura dell’apparato respiratorio e per le malattie della pelle; sono infatti impiegate in varie cure termali come aerosol, fanghi e bagni.

Entrambi gli stabilimenti associano alle piscine termali vari servizi come centri massaggi, attività sportive e percorsi benessere di vario tipo.

Cosa vedere a Rapolano Terme

Il centro storico di Rapolano terme conserva diverse tracce  del passato e numerosi monumenti interessanti. Passeggiando per le sue strade e le sue piazze noterete un largo uso del travertino che proviene dalle vicine cave che sono attive fin dal Cinquecento.

Tra i principali punti di interesse vi segnalo le mura medievali, alcune c

Le Terme di Rapolano

La presenza di sorgenti d’acqua termale ha permesso la costruzione di due stabilimenti: le terme di San Giovanni, situate ad un paio di chilometri e a sud-ovest del centro, e le terme dell’Antica Querciolaia, che si trovano ad un chilometro a nord-est.

Le acque di Rapolano sgorgano ad una temperatura di 39 gradi e sono particolarmente indicate per la cura dell’apparato respiratorio e per le malattie della pelle; sono infatti impiegate in varie cure termali come aerosol, fanghi e bagni.

Entrambi gli stabilimenti associano alle piscine termali vari servizi come centri massaggi, attività sportive e percorsi benessere di vario tipo.

Cosa vedere a Rapolano Terme

Il centro storico di Rapolano terme conserva diverse tracce  del passato e numerosi monumenti interessanti. Passeggiando per le sue strade e le sue piazze noterete un largo uso del travertino che proviene dalle vicine cave che sono attive fin dal Cinquecento.

Tra i principali punti di interesse vi segnalo le mura medievali, alcune chiese e il Parco dell’Acqua.

  • Mura medievali
  • Chiesa di San Bartolomeo
  • Chiesa del Corpus Domini
  • Pieve di San Vittore
  • Parco dell’Acqua


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.