Villaggio di Babbo Natale in Toscana: dove portare i tuoi bambini

Villaggio di Babbo Natale in Toscana: dove portare i tuoi bambini
  • 3Minuti
  • 653parole
  • 113visite

Natale è il periodo più magico dell’anno, specialmente per i più piccoli.
Se hai in programma di visitare la Toscana con i bambini, segnati questi eventi fantastici, un vero e proprio Villaggio di Babbo Natale dove grandi e piccini potranno vivere in prima persona l’atmosfera da sogno che caratterizza questa festività.

Il Villaggio di Babbo Natale in Toscana: la casa di Babbo Natale ad Arezzo

Uno dei più famosi Villaggi di Babbo Natale della regione è quello di Arezzo. La casa del celebre signore vestito di rosso, si trova nella meravigliosa location di Palazzo Fraternita, in piazza Grande, ad Arezzo. Qui, i visitatori potranno realizzare i propri sogni in un percorso magico, fra i bellissimi affreschi di Teofilo Torri.

Da segnare subito in agenda, un incontro con Babbo Natale in persona, che farà impazzire di gioia i bambini. Le sorprese però non finiscono qui, i visitatori potranno ritirare i gadget ai mercatini, ammirare il Babbo Natale più illuminato al mondo, e perfino salire sulla slitta di Babbo Natale.

Se in famiglia ci sono adolescenti, si divertiranno un mondo al Selfie Point a tema natalizio.

Gli adulti pagano 5 Euro per entrare, mentre i bambini 3 Euro e quelli di età inferiore a 3 anni entrano gratuitamente. È possibile accedere alla Casa di Babbo Natale dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.30. Per entrare, è obbligatorio esibire il Green Pass.

Il Villaggio di Natale a Montepulciano

Forte di anni e anni di successi, anche nel 2021 torna il Villaggio di Natale a Montepulciano, in provincia di Siena, e siate pronti a lasciarvi conquistare dall’atmosfera di festa e magia.
Tanto per cominciare, potrete girare per il mercato con tradizionali casette in legno, dove potrete acquistare oggetti di ogni tipo, per poi visitare il Castello di Babbo Natale.
La Fortezza Medievale ospita, anche quest’anno, il caro, buon vecchio signore barbuto simbolo del Natale. I visitatori potranno vedere gli elfi al lavoro, visitare la cucina magica, la camera, la stanza da letto degli elfi e il giardino dove riposano le renne.

La sala più carica di aspettativa è quella del trono, dove si trova Babbo Natale in persona, pronto ad accogliere i bambini che potranno anche scrivere e imbucare la loro letterina.
Nel giardino sarà inoltre possibile salire in sella ai pony, dolci e docili, o scegliere qualcosa di buono da bere e da mangiare grazie alle bancarelle dello street food.

Il Castello di Babbo Natale è aperto il 20, 21, 27 e 28 novembre e il 4, 12, 18, 24, 26 dicembre e il 6 gennaio. L’ingresso alle 10.30 con chiusura alle 19.00 ad eccezione del periodo dal 27 dicembre al 5 gennaio inclusi, con apertura alle 14.30. Il Castello è chiuso il giorno di Natale. L’ingresso è gratuito per i bambini al di sotto dei 3 anni, e costa 5 Euro per quelli fino ai 9 anni e 7 Euro per i bambini e ragazzi oltre i 10 anni e gli adulti.

Villaggio di Babbo Natale: il Mondo di Babbo Natale a Campi Bisenzio

Dal 13 novembre al 6 gennaio torna il Mondo di Babbo Natale a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze. Un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della festa più magica dell’anno.

Villa Montalvo fa da cornice all’evento, che si svolge il 13, 14, 20, 21, 27 e 28 novembre, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 11, 12, 18, 19, 23, 24 e 26 dicembre e 1, 2, 5 e 6 gennaio.
L’orario è dalle 10 alle 18.45. tanti gli appuntamenti e le iniziative, specialmente quelle dedicate ai più piccoli che potranno divertirsi sui gonfiabili, nel laboratorio dei giocattoli di legno, esplorando la camera di Babbo Natale per vedere con i propri occhi il lettone dove il caro vecchietto amato dai bambini di tutto il mondo dorme “per davvero”, per poi ballare la baby dance con Topolino, Minnie e Capitan American.

Se i piccoli avranno ancora energia, e pensiamo proprio di sì!, sarà il turno di un giro all’Ufficio Postale dove rimarranno a bocca aperta a vedere gli ingegnosi meccanismi spiegati dagli elfi Postini!
Una bellissima scenografia vi aspetta con una slitta con le renne a dimensione naturale, e soprattutto la Sala del Trono, dove Babbo Natale in persona accoglierà i piccoli ospiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.