Palazzo Vecchio Firenze: tutte le curiosità e stranezze

Palazzo Vecchio Firenze: tutte le curiosità e stranezze
  • 5Minuti
  • 1007parole
  • 853visite

Se ovunque tu vada, ti piace trovare piccole leggende e stranezze, oggi sei approdato nel posto giusto, con questo articolo ti elencheremo alcune curiosità che si possono trovare a Firenze.
Palazzo Vecchio Firenze, che è sito in Piazza della Signoria, è il luogo in cui i Medici erano soliti governare prima di trasferirsi nel palazzo più moderno dall’altra parte del fiume, Palazzo Pitti.

Il Palazzo è pieno di arte, sculture e decorazioni sorprendenti, ma vogliamo focalizzarci su alcune curiosità che puoi trovare all’interno e all’esterno dell’edificio, che non dovresti perdere.

Palazzo Vecchio Firenze: curiosità e stranezze all’interno

Potresti essere sorpreso di sapere che all’interno del medievale Palazzo Vecchio, il municipio (e museo) di Firenze, ci sono 100 tartarughe a vela e un UFO?

Durante il Rinascimento ogni famiglia importante aveva un motto, un detto che esprimeva la loro filosofia.
Cosimo I che salì al potere a Firenze nel 1537, guardò all’antica Roma e prese la massima degli imperatori, Augusto e Tito che era “festina lente”, ovvero affrettarsi lentamente.

Come simbolo di questa idea, Cosimo scelse una tartaruga con una vela piena di vento sulla schiena per ricordargli di trovare il perfetto equilibrio tra velocità e pazienza. Queste tartarughe a vela possono essere trovate in tutta le decorazioni di Palazzo Vecchio in molte forme diverse, alcune volano, alcune sono in acqua e alcune sono con angeli.

Ce ne sono circa 100 sparsi tra i soffitti, le pareti e i pavimenti del palazzo. C’è uno speciale tour di “avvistamento delle tartarughe” per i bambini, ma è divertente anche per gli adulti cercarle.

tartaruga Ercole

Cosimo I, è anche responsabile della costruzione degli Uffizi accanto a Palazzo Vecchio, commissionò che Palazzo Vecchio avesse delle stanze per ospitare gli uffici governativi.

Ora, naturalmente, è una galleria d’arte famosa in tutto il mondo e se ci sei stato potresti aver visto ogni possibile versione di un dipinto: la “Madonna con Bambino”.

palazzo vecchio florence	210	€ 0,45	
35
palazzo vecchio biglietti	210	€ 0,22	
41
palacio vecchio	170	n/a	
48
palazzo vecchio tickets	170	€ 0,27	
30
museo dei ragazzi firenze	140	n/a	
33
palazzo signoria	140	n/a	
38
palazzo vecchio orario	110	€ 0,83	
40
palazzo vecchio a firenze	90	€ 0,40	
49
palazzo vecchio orari	70	n/a	
43
palazzo vecchio firenze biglietti
Madonna col Bambino… e UFO

Ma tra i tanti dipinti, ce n’è uno molto insolito, soprannominato la “Madonna con l’UFO”. Questo perché mostra un oggetto curioso nel cielo dietro la testa della Madonna. A prima vista, sembra come se fosse un danno al dipinto, una macchia, ma poi noti che c’è un uomo con un cane ed entrambi lo guardano.

Sembra strano e alcuni “mitologi degli UFO” lo prendono come prova di un incontro ravvicinato con gli alieni già nel Medioevo.
Naturalmente c’è la spiegazione meno colorita che rappresenta l’annuncio celeste ai pastori della nascita di Gesù.
Tu che ne pensi?

Primo piano di “oggetto”
ovniarte09_04 uomo e cane
Primo piano dell’uomo e del cane che guardano “l’oggetto”

Palazzo Vecchio Firenze: curiosità e stranezze all’esterno

I graffiti di Michelangelo o L’importuno di Michelangelo

Sulla facciata di Palazzo Vecchio, all’angolo più vicino alla Galleria degli Uffizi, è possibile trovare una piccola immagine della testa di un uomo di profilo incisa nella pietra. La leggenda narra che questo piccolo ritratto sia stato fatto dal grande Michelangelo stesso.

È conosciuto come Graffito di Michelangelo o L’importuno di Michelangelo.

Leggi anche: 10 Cose strane da vedere a Firenze

Importuno significa fondamentalmente, colui che importuna o infastidisce, Michelangelo si riferisce a una storia su ciò che potrebbe aver causato il motivo per deturpare questa struttura pubblica.

Sembra che spesso, quando Michelangelo era in piazza, veniva avvicinato e intrappolato in una conversazione con un uomo che semplicemente non voleva stare zitto. L’uomo avrebbe infastidito Michelangelo a non finire, ma il grande artista non riusciva proprio a pensare a un modo educato per scappare.

Un giorno, quando Michelangelo era così annoiato ad ascoltare quest’uomo che si animava nel dialogo, ha escogitato un modo per passare il tempo. Tirò fuori furtivamente il suo piccolo scalpello e martello e, tenendoli dietro la schiena, scolpì il ritratto dell’uomo nella pietra. – quindi senza vedere-

Non distolse mai gli occhi dal suo importunatore e l’uomo era così preso che qualcuno lo ascoltasse, che era completamente ignaro del fatto che veniva ritratto da uno dei più grandi artisti della storia.
Questa è una leggenda…ovviamente!

palazzo vecchio	14.800	€ 1,28	
50
palazzo della signoria	880	n/a	
41
museo palazzo vecchio	480	€ 2,12	
30
firenze palazzo vecchio	390	€ 2,25	
49
palazzo vecchio museo	320	n/a	
44
museo di palazzo vecchio	320	€ 1,07	
47
biglietteria palazzo vecchio	320	€ 0,35	
41
palazzo della signoria firenze	260	€ 1,40	
38
palazzo vecchio di firenze

Le impiccagioni pubbliche avvenivano in questa piazza, e un’altra storia dice invece che Michelangelo era nella piazza quando stavano conducendo un uomo al patibolo. Mentre passava, Michelangelo fu commosso dal suo volto tormentato e rapidamente cesellò la sua immagine sul lato dell’edificio.

Ma in un’altra versione, l’uomo punito doveva soldi a Michelangelo e l’artista voleva assicurarsi che i suoi modi malvagi non fossero dimenticati, così ha scolpito la sua faccia sul muro.

Sul palazzo tra i più famosi al mondo, allora è un graffito di Michelangelo o solo uno scarabocchio sconosciuto? Non potremmo saperlo mai.
Non ci sono prove che sia di Michelangelo, ma questa è Firenze e puoi trovare grandi opere d’arte di grandi artisti nascoste in ogni angolo, quindi perché non crederci?

Banderuola del leone
La banderuola originale del leone all’interno di Palazzo Vecchio

Leone Marzocco sulla banderuola

Ora, se guardi fino alla cima della torre di Palazzo Vecchio, puoi vedere una banderuola con un leone su di essa. Questa è una copia di quella che fu messa lì nel 1453 – l’originale si trova nel Salone del Cinquecento.

I leoni sono un simbolo del potere della città, e li vedrete in tutta Firenze. Erano anche un simbolo mediceo. Ma un tipo di leone è speciale e si chiama Marzocco. Puoi dire un leone Marzocco perché avrà un Giglio.

Puoi vedere uno di questi di fronte a Palazzo Vecchio a sinistra vicino alla statua del Nettuno. La maggior parte dei marzocco, come questo, hanno la zampa su un simbolo di giglio che mostra la forza del leone che protegge Firenze.

palazzo vecchio firenze	2.400	€ 1,63	
45
palazzo vecchio firenze orari	210	€ 0,53	
36
palazzo vecchio firenze prezzi	70	€ 0,21	
41
palazzo vecchio firenze biglietti	70	€ 0,57	
34
palazzo vecchio firenze biglietti on line	20	€ 0,68	
32
palazzo vecchio firenze eventi oggi	20	€ 0,21	
50
palazzo vecchio firenze cosa vedere	20	€ 0,72	
41
palazzo vecchio firenze interno	20	n/a	
35
palazzo vecchio firenze storia	20	n/a	
26
palazzo vecchio firenze hotel
palazzo vecchio firenze bambini

Ma il Marzocco in cima a Palazzo Vecchio è speciale. Non solo protegge il Giglio in cima al palo, ma ci dice anche quando pioverà.

C’è un detto locale che dice che quando il leone in cima a Palazzo Vecchio fa pipì nel fiume Arno, pioverà a Firenze. Quindi, quando il vento soffia in modo che il leone sia rivolto verso il fiume, pioverà.

Se il leone ha le spalle all’Arno, e quindi se ha bisogno di svuotare la vescica andrà nella fontana di Nettuno, Firenze avrà bel tempo.

Questo Marzocco sembra essere abbastanza bravo nel suo lavoro: provare per credere!

One thought on “Palazzo Vecchio Firenze: tutte le curiosità e stranezze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *