Zoo Toscana: ecco dove portare i bambini

Zoo Toscana: ecco dove portare i bambini
  • 3Minuti
  • 568parole
  • 131visite

Tra le tante attività che i bambini amano c’è sicuramente quella di andare allo zoo a vedere gli animali. Organizzare una gita allo zoo è sempre una buona idea , è il sogno di tutti i bambini, che rimarranno incantati davanti ad animali come tigri, leoni, elefanti e giraffe, è un’ esperienza da non perdere per tutta la famiglia e specialmente i più piccoli si sentiranno dei veri e propri esploratori! Scopriamo tutti gli zoo presenti in Toscana dove andare con i bambini.

I migliori Zoo Toscana

Zoo Toscana: ecco dove portare i bambini

Parco Gallorose

Parco Gallorose è uno zoo aperto nel 2001 e ampliato nel 2006. Ha una superficie di 45000 metri quadrati dove troverete 600 animali provenienti da cinque continenti diversi come i lemuri, l’istrice africana,  uistitì dell’Amazzonia e gli animali della fattoria come mucche e pulcini. Non solo animali ma anche un grande parco con 10000 specie di vegetali e musei storici. Per pranzare o cenere avrete a disposizione un agriristoro con prodotti a Km0 e piatti della tradizione toscana.

Giardino Zoologico di Pistoia

Il Giardino zoologico di Pistoia si trova nel cuore della Toscana ed è aperto tutto l’ anno. All’ ingresso ritirando una cartolina potrete visitare il parco con una divertente caccia al tesoro. Tra gli oltre 500 animali potrete fare diverse esperienze come dar da mangiare ai pinguini, fare incontri ravvicinati in 3D, visitare il parco di notte alla ricerca di animali notturni e ascoltare una storia intorno al fuoco dove i personaggi delle storie prenderanno vita per un’ esperienza indimenticabile. Tra i tanti laboratori c’è il Dino Lab dove, insieme ad un paleontologa, parteciperete ad un vero scavo preistorico alla ricerca di tracce di dinosauro. Il Giardino zoologico organizza anche feste di compleanno, laboratori e campi estivi.

Centro di Scienze Naturali

Il Centro di scienze naturali si trova a Prato. E’ un parco di 16 ettari dove passeggiare e osservare diversi tipi di animali e di piante. Al suo interno troverete un museo tassidermico di 750 mq, un rettilario, un giardino botanico e un’ osservatorio astronomico.

Zoo della Toscana

Zoo Toscana: ecco dove portare i bambini

Parco Zoo di Poppi

Il Parco zoo Poppi è aperto tutto l’ anno e per visitarlo non c’è bisogno di prenotazione. Il parco si estende per 50 ettari, una passeggiata di circa 2 km dove incontrerete diverse specie di animali appartenenti alla fauna europea, inseriti nel loro habitat. Il percorso è praticabile anche con passeggini e da persone con difficoltà di deambulazione. All’ interno vengono organizzati molti laboratori come le impronte, la rete alimentare, predatori e prede, gli amori animali e molti altri, ogni laboratorio inizia con una discussione per poi passare a lavori individuali e di gruppo e momenti di socializzazione. Un’ altra attività da non perdere è l’ emozionante volo libero dei rapaci, questo avviene ogni domenica alle ore 11,30. All’ interno del parco troverete punti ristoro, bar, ristorante, parco giochi per bambini e un area pic-nic fornita di BBQ.

Aquarium Mondo Marino

Zoo Toscana: ecco dove portare i bambini zoologico pistoia  zoo di pistoia  zoo pistoia  zoo in italia  zoo italia  pistoia zoo

All’ Aquarium mondo marino farete un viaggio nel fondo del mare dove incontrerete circa 150 specie di pesci, dagli  Squali Pinna Nera e Squali Bamboo Grigi passando per Murene Leopardo e Zebra, Pesci Pipistrello e Pesci Pagliaccio. Incluso nel costo del biglietto è possibile visitare la mostra degli squali con la nursery. Ma non finisce qui, la visita continua con un percorso di 3000 mq, con 20 dinosauri e pesci preistorici in dimensione reale. Se sei un esploratore non perdere il percorso Giovani Darwin dove osservare la natura con un binocolo e un kit dell’entomologo.

Leggi anche “Acquario Toscana: ecco dove portare i bambini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.