Weekend a Grosseto: cosa fare e vedere

Weekend a Grosseto: cosa fare e vedere
  • 3Minuti
  • 679parole
  • 39visite

Tra le tante città della Toscana, Grosseto è una delle più belle, specialmente dal punto di vista storico, si trova nel cuore della Maremma Toscana ed è una delle poche città italiane arrivate quasi intatta fino ai nostri giorni. Il centro storico è racchiuso in antiche mura risalenti al XII secolo. Grosseto è ricca di monumenti, chiese, palazzi e giardini ed è una città ideale per essere girata in un weekend. Scopriamo cosa fare e cosa vedere a Grosseto in un fine settimana.

Weekend a Grosseto: cosa vedere

Cattedrale di San Lorenzo

Weekend a Grosseto: cosa fare e vedere visitare grosseto  cosa fare a grosseto  cosa visitare a grosseto  grosseto centro storico  cose da vedere a grosseto  grosseto da vedere  grosseto cosa visitare

La Cattedrale di San Lorenzo, chiamata anche Duomo di Grosseto, si trova in Piazza Dante e risale al 1300. La facciata esterna è molto caratteristica con un grande rosone e l’ alternarsi di colori rosso e bianco, ha uno stile gotico, barocco e rinascimentale. All’ interno ci sono tre navate separate da  pilastri e volte a crociera. Nella navata sinistra è presente un antico organo a canne Mascioni.

Chiesa di San Pietro

La Chiesa di San Pietro è la più antica della città, si trova in Corso Carducci e si pensi risalga  all’VIII secolo, fino al 1600 non ha subito nessuna ristrutturazione. L’ esterno della chiesa è caratterizzata da bassorilievi del periodo bizantino, mentre l’ interno è abbastanza spoglio perchè durante la ristrutturazione, sono andati persi molti oggetti originali.

Piazza Dante

Piazza Dante è una bellissima piazza circondata da palazzi storici e portici. Da questa piazza si diramano tutte le vie del centro storico. Vi consigliamo di scegliere un vicolo e addentrarvi nel cuore della città dove vi ritroverete circondati da murales e palazzi molto antichi, un particolare mix di antico e moderno che amerete.

Mura Medicee

Le mura della città sono una delle attrazioni più famose di Grosseto, sono conservate perfettamente e racchiudono il centro storico con la loro caratteristica forma esagonale. Sono state progettate da Baldassari Lanci nel XII secolo, su richiesta della famiglia De’ Medici.

Chiesa di San Francesco

La Chiesa di San Francesco è stata consacrata nel 1289 dai francescani. Sulla parete esterna c’è un rosone e un affresco realizzato da Carducci che rappresenta i Santi Francesco d’Assisi e Lorenzo. L’ interno è costituito da un sola navata con un crocifisso in legno realizzato da Duccio di Boninsegna.

Cassero del Sale

Grosseto è famosa anche per i suoi palazzi storici, come il Cassero del Sale, costruito nel nel XIII, si trova vicino alla Porta Vecchia. La funzione di questo edificio era quella di conservare e smaltire il sale, che veniva estratto lungo le coste. Parte del palazzo è ora un’ abitazione privata per questo motivo non è possibile visitarlo all’ interno ma si può apprezzare anche dall’ esterno nella piazza del sale.

Palazzo Aldobrandeschi

Weekend a Grosseto: cosa fare e vedere grosseto cosa vedere  weekend a grosseto cosa fare e vedere  weekend a grosseto cosa fare  grosseto cose da vedere

Un altro palazzo che merita di essere visitato è il Palazzo Aldobrandeschi che si trova in Piazza Dante. Risale agli inizi del 1900 ed è stato progettato da  Porciatti. Lo stile sia interno che esterno è quello medievale e neogotico con l’ unica eccezione delle scale in pietra arenaria grigia, aggiunte in seguito ad una ristrutturazione.

Weekend a Grosseto: cosa fare

Parco Archeologico di Roselle

Weekend a Grosseto: cosa fare e vedere grosseto citta

Pochi chilometri fuori il centro di Grosseto si trova il Parco Archeologico di Roselle, dove si trovano i resti dell’ omonima città etrusca conquistata dai romani. In questo sito c’è davvero un pezzo di storia che potrete rivivere attraverso interessanti testimonianze come  le Mura ciclopiche, la Domus dei Mosaici e l’Anfiteatro romano.

Museo Archeologico e d’Arte della Maremma

Il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma ( MAAM), racconta la storia della città di Grosseto dalle preistoria a oggi attraverso ritrovamenti archeologici. C’è anche un’ interessante sezione dedicata all’ Arte Diocesana.

Polo Culturale Le Clarisse

Il Polo Culturale Le Clarisse si può definire il cuore delle attività culturali di infatti ospita mostre permanenti, mostre temporanee, concerti e diverse attività.

Parco Sandro Pertini

Weekend a Grosseto: cosa fare e vedere

Se avete voglio di fare un pic-nic, una passeggiata o semplicemente di un pò di relax vi consigliamo il Parco Sandro Pertini, che si trova a pochi minuti a piedi dal centro storico. Si tratta di una grande area verde con un laghetto, piante e sentieri da percorrere.

Leggi anche ” Weekend a Lucca: cosa fare e vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *