Treno a vapore Toscana, Mugello: il 6 Gennaio sali sul treno della Befana
  • 3Minuti
  • 526parole
  • 233visite

Preparatevi a tornare bambini con il magico treno a vapore della Befana, in Toscana!

Immancabile per grandi e piccini l’appuntamento del 6 gennaio 2022 con lo storico treno a vapore della Befana in Toscana. Partenza alle 9 del mattino dalla stazione Santa Maria Novella a Firenze e arrivo in tarda mattinata nel Mugello, alla stazione di San Piero a Sieve. Un’idea originale per intrattenere i bambini in occasione dell’ultima festa prima dell’arrivo di Pasqua. Scopriamo insieme i dettagli di questo viaggio unico.

treno a vapore toscana treno natura treni d'epoca treni storici treni a vapore
Immagine presa da prolocosanpieroinpieve.it

Il treno a vapore della Befana: orari e biglietti

L’appuntamento è alla stazione di Santa Maria Novella per le ore 8:50, con partenza prevista per le 09:07, con un arrivo a San Piero in Pieve per le 11:20 e tappe intermedie a Firenze Campo di Marte (08:58-09:15) e Borgo San Lorenzo (10:54-11:09). Quando arriverete al capolinea verrete accolti da un rinfresco organizzato direttamente dalla pro loco di San Piero in Pieve e alcune attività di intrattenimento. Durante il viaggio la Befana passerà a distribuire dolcetti e leccornie ai più piccoli. La ripartenza è prevista per le ore 13:00, con arrivo a Firenze alle 14:04.

Costi dei biglietti: Biglietto singolo (1 adulto): 30€, biglietto singolo bambino (fino a 12 anni): 20 €, bambini fino ai 3 anni: gratuito

Per prenotazioni: consultare il sito della pro loco di San Piero in Pieve

Sarà l'incredibile versatilità a rendere il viaggio in Toscana un'esperienza unica, tra gastronomia di qualità, panorami incredibili, borghi, colli, città d'arte. In questa guida: Itinerari a piedi, in bicicletta e in automobile; Le migliori cantine del Chianti; A tavola con i toscani.
Sarà l’incredibile versatilità a rendere il viaggio in Toscana un’esperienza unica

Treno a vapore Toscana: Val di Sieve e San Piero in Pieve

Assicuratevi di sbirciare fuori dal finestrino lungo il tragitto, per godervi il paesaggio della Val di Sieve. Potrete infatti ammirare oliveti e vigneti, faggeti e castagneti. Se avrete fortuna, in una giornata limpida, potreste anche scorgere una delle abbazie o antichi castelli di cui la valle è ricca. Una volta arrivati a destinazione vi ritroverete in uno splendido piccolo borgo, sede anche della Villa medicea del Trebbio, patrimonio Unesco. Dopo la merenda e la tradizionale tombolata con premi offerti dai commercianti locali, avrete tempo per visitare il caratteristico centro storico.

treno d'epoca programmazione orari treni prenotazione treni percorso treno treni toscana treno storico trenino a vapore
Immagine presa da prolocosanpieroinpieve.it

Treno della Befana : sicurezza e norme anti Covid

Per garantire la sicurezza e tranquillità di tutti i viaggiatori è necessario avere Green Pass, con l’eccezione dei minori di 12 anni e gli esenti da campagna vaccinale. É obbligatorio anche indossare una mascherina di tipo chirurgico o superiore. Le precauzioni prese dall’organizzatore del viaggio sono:

  • treni sanificati più frequentemente
  • dispenser con gel disinfettante a disposizione sul treno
  • il personale indossa mascherina e guanti
  • maggiore distanziamento a bordo, per adeguate distanze di sicurezza

Per restare aggiornati su eventuali modifiche delle regole consultate il sito di Fondazione FS

Firenze e il suo territorio. Fiesole, le colline, il Mugello, il Valdarno e il Chianti
Firenze e il suo territorio. Fiesole, le colline, il Mugello, il Valdarno e il Chianti

Il fascino dei treni storici

Negli ultimi anni sono sempre più popolari gli itinerari dei treni a vapore storici in Toscana e in Italia. Viaggi suggestivi che ci riportano indietro nel tempo, permettendoci di ammirare il nostro patrimonio paesaggistico dal finestrino, in estrema comodità. I treni che fanno parte di questo progetto, di Fondazione Fs, sono 400 e tutti appartenenti a diversi periodi storici. In particolare il treno storico della Befana risale agli anni ’30.

treni antichi  treno a vapore siena  trenino a vapore marradi  trenino a vapore siena  prenotazione treno  trenino val d'orcia  orari treni toscana  treni d'epoca  treno pistoia firenze  trenino marradi  ferrovie storiche  treni a vapore italiani  treno a carbone  trenini a vapore  toscana in treno

Se ti è piaciuto questo articolo leggi ancheSaldi Toscana 2022: date e quanto durano a Firenze

Di Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.