Schiacciata alla Fiorentina: ricetta originale, ricetta Artusi, con lievito istantaneo o con panna
  • 4Minuti
  • 964parole
  • 1761visite

La schiacciata alla fiorentina è un dolce tipico di Firenze, associato al periodo di carnevale, soprattutto al martedì grasso. E’ una torta lievitata aromatizzata all’arancia, che una volta cotta deve essere sofficissima e rigorosamente non più alta di 3 centimetri. Viene spolverizzata con zucchero a velo e decorata con il simbolo del giglio fiorentino, in cacao. Con il passare degli anni oltre la ricetta originale, sono nate diverse versioni: la ricetta Artusi, con lievito istantaneo o con panna, scopriamole tutte.

Schiacciata alla Fiorentina ricetta originale

Schiacciata alla Fiorentina: ricetta originale, ricetta Artusi, con lievito istantaneo o con panna schiacciata alla fiorentina soffice schiacciata alla fiorentina tradizionale

La ricetta originale è chiamata anche “sticciata unta“, perchè anticamente prevedeva grandi quantità di strutto nell’ impasto. Oggi le quantità si riducono, per farla risultare più leggera e digeribile.

Ingredienti

  • 400 gr di farina 0
  • 2 Uova
  • 100 gr di zucchero
  • 1 Scorza d’arancia
  • Succo di 1 arancia
  • 80 gr di strutto
  • 12 gr di lievito di birra fresco
  • q.b. di vaniglia
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento

Sciogliete il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua tiepida e lasciatelo riposare per 10 minuti in modo che si attivi.

Unite alla farina il lievito di birra e il succo di una arancia, impastate fino ad ottenere un panetto morbido. Fate riposare per 2 ore a temperatura ambiente o in forno con la luce accesa, coperto con un canovaccio.

Trascorso il tempo di riposo, unite al panetto , lo zucchero, lo strutto, la scorza d’arancia grattugiata, la vaniglia e un pizzico di sale, per ultimo unite i tuorli uno alla volta, facendoli assorbire bene, prima di incorporare il successivo.

Infine, montate gli albumi a neve ed aggiungeteli all’impasto della schiacciata fiorentina. Lavorate l’impasto, per almeno 10 minuti, in modo che inglobi aria.

Fate riposare per un’ora a temperatura ambiente, coperto con un canovaccio.

Rivestite con la carta forno, una teglia di 30×22 centimetri e versate l’impasto della schiacciata fiorentina, distribuendolo uniformemente.

Fate lievitare fino al raddoppio di volume, per circa 2 ore.

Infornate la schiacciata fiorentina in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti.

Sfornate, fatela raffreddare e decoratela con zucchero a velo.

Schiacciata alla Fiorentina ricetta Artusi

La ricetta Artusi può definirsi la ricetta più antica della schiacciata alla fiorentina, chiamata anche  stiacciata coi siccioli. I siccioli o ciccioli, sono ciò che rimane dalla colatura dello strutto. In questa ricetta useremo lo strutto, che potrete sostituire anche con il burro.

Ingredienti

  • 200 gr. farina di manitoba
  • 200 gr di zucchero
  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di strutto
  • 2 uova possibilmente da allevamento a terra
  • 250 ml di latte tiepido
  • 20 gr di lievito di birra
  • 1 arancia con buccia biologica
  • 1 cucchiaino di sale
  • noce moscata e cannella
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Per prima cosa setacciate circa 300 gr totali delle due farine. Mettete a scaldare  100 ml di latte e scioglietevi dentro il lievito. Unite il latte ed il lievito alle farine e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite la ciotola con un canovaccio e lasciate riposare in luogo tiepido per circa 1 ora.

In un contenitore aggiungete le 2 uova, il succo di arancia e lo zucchero. Mescolate fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il sale e un pizzico di noce moscata e cannella. Incorporate anche la restante farina, il latte, lo strutto e la scorza di arancia. L’impasto non deve presentare grumi.

Trascorsa un’ora riprendete la prima preparazione e unite i due impasti, lavorando a mano in modo da legare le due consistenze.

Prendete una teglia da forno di dimensioni 23 x 30 centimetri e rivestitela con carta forno. Stendete l’impasto dentro la teglia e copritela nuovamente con un canovaccio, per circa 2 ore.

Preriscaldate il forno a 200° ed inserite la teglia , assicurandovi di diminuire la temperatura a 180°, cuocete per circa 30 minuti fino a quando noterete sulla superficie una leggera doratura.

Schiacciata alla Fiorentina ricetta con lievito istantaneo

Schiacciata alla Fiorentina: ricetta originale, ricetta Artusi, con lievito istantaneo o con panna  schiacciata alla fiorentina ricetta tradizionale schiacciata alla fiorentina con lievito di birra schiacciata alla fiorentina artusi

Se avete voglia di preparare la schiacciata alla fiorentina, ma non avete mezza giornata a disposizione, potete cimentarvi nella versione veloce con lievito istantaneo, altrettanto buona e soffice.

Ingredienti

  • 225 gr di zucchero 
  • 300 gr di farina 00
  • 90 gr di Latte intero a temperatura ambiente
  • 50 gr d’ olio extravergine d’oliva
  • 3 uova 
  • 1 Arancia (scorza e succo)
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci 
  • baccello di vaniglia 
  • zucchero a velo
  • cacao amaro

Procedimento

Rompete le uova in una ciotola con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia, montate con uno sbattitore fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete la scorza dell’arancia grattata e l’olio a filo.

Una volta che l’olio si sarà assorbito, versate il succo d’arancia e il latte . A questo punto incorporate la farina, un cucchiaio alla volta, facendola assorbire prima di aggiungere il cucchiaio successivo e aggiungete il lievito.

Lavorate con lo sbattitore ancora per 2-3 minuti fino ad ottenere un impasto liscio, che andrete a versare in uno stampo da 24X17 centimetri ,imburrato e infarinato.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, una volta sfornata lasciatela intiepidire e spolverizzate con lo zucchero a velo . Preparate lo stencil con il simbolo del giglio, adagiatelo al centro del dolce e spolverizzate con il cacao amaro.

Schiacciata alla Fiorentina con panna

Se volete cimentarvi nella golosa versione con la panna, non vi resta che preparare una schiacciata alla fiorentina utilizzando una delle ricette precedenti e riempirla.

Ingredienti

  • 500 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di zucchero

Procedimento

Dividete a metà la torta, montate la panna con lo zucchero e riempite la schiacciata alla fiorentina, facendo un po’ di pressione per far aderire bene le due parti.

Decorate con zucchero a velo e gustate.

Leggi ancheCastagnaccio Ricetta originale della Nonna, ricetta di Benedetta Rossi, Castagnaccio al cioccolato“.

Tutte le immagini sono state prese da ricette.giallozafferano.it.

Di Erika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.