Saldi Toscana 2023: data inizio e fine

Saldi Toscana 2023: data inizio e fine
  • 3Minuti
  • 603parole
  • 124visite

Sta per arrivare il momento più atteso dell’ anno per tutte le donne e non solo, il periodo dei saldi invernali 2023 , fissati dalla Confcommercio, per inizio gennaio nella maggior parte delle regioni italiane, in modo da fare acquisti in sicurezza. I questo articolo scopriremo l’ inizio dei saldi in Toscana, la fine e i segreti per fare veri affari.

Saldi Toscana 2023: data inizio e fine

Saldi Toscana 2023: data inizio e fine quando iniziano i saldi in toscana  saldi invernali toscana

L’ inizio dei saldi in Toscana come nella maggior parte delle regioni italiane, tranne che per la Sicilia che anticipa al 2 gennaio 2023, è stata fissata per il 5 gennaio 2023, il giorno prima dell’ Epifania. I saldi dureranno 60 giorni, quindi arriviamo al 6 marzo 2023. Come ogni anno nei  trenta giorni antecedenti i saldi sono vietate vendite promozionali di ogni tipo. Troverete prodotti scontati dal 30 al 60-70% massimo. Si stimano che faranno acquisti 15,4 milioni le famiglie per un totale di  4,7 miliardi di euro spesi. Il girono prima dell’ Epifania è un ottima scelta per l’ inizio dei saldi perchè si è più rilassati visto che si prospetta un lungo weekend.

Giulio Felloni, il Presidente di Federazione Moda Italia-Confcommercio, ha dichiarato che i saldi saranno in crescita del 10%:

Saranno saldi molto apprezzati dai consumatori per l’ampia scelta di prodotti di moda, tendenza e qualità. E saranno veramente tanti ed ottimi gli affari che si potranno fare negli esercizi commerciali e nelle boutique delle nostre città. Maglieria, pantaloni, giacconi, scarpe, accessori saranno ora più che mai oggetto dei desideri per via dei prezzi che non hanno subito aumenti come invece in altri settori che hanno risentito dell’inflazione. Con queste premesse, stimiamo una crescita dei saldi di oltre il 10%, che sarà più utile alla liquidità piuttosto che ai guadagni, che confidiamo possano arrivare dalla rinnovata fiducia che i consumatori ripongono con sempre maggiore frequenza nei nostri negozi orientati verso future strategie legate alla sostenibilità e all’innovazione”.

Saldi toscana 2023: Guida per un acquisto sicuro

Saldi Toscana 2023: data inizio e fine saldi firenze  inizio saldi toscana  saldi inizio saldi a firenze  inizio saldi firenze  sconti toscana  inizio saldi in toscana

Ci sono poche e semplici regole per acquistare in sicurezza senza sorprese:

  • Visto che i saldi iniziano a ridosso delle feste non facciamo l’ errore di partire senza un obbiettivo chiaro in mente. Apri il tuo armadio e vedi di cosa hai davvero bisogno, stabilisci un itinerario così da non andare alla ceca una volta iniziato il delirio.
  • Fai una lista. La lista è fondamentale per fare gli acquisti giusti, metti in cima le cose desideri di più fino a quelle meno importanti, così non rischierai di spendere tutto il buget in cose superflue per poi non avere i soldi per il capo che sognavi da tempo.
  • Prova sempre i vestiti prima di acquistarli così non avrai brutte sorprese una volta arrivato a casa.
  • Prima dei saldi fai un giro tra i vari negozi, così che una volta iniziati i saldi saprai effettivamente di quanto è stato scontato il capo che desideri acquistare.
  • Diffida di sconti superiori al 50%, il prezzo di partenza potrebbe essere stata gonfiato. Presta anche attenzione ai negozi che si riempiono solo nei giorni dei saldi, probabilmente vendono a prezzi stracciati rimanenze di magazino degli anni passati.
  • La garanzia vale 2 anni anni anche per gli articoli in saldo, per questo conserva lo scontrino, in modo da cambiare il prodotto se difettato.
  • Il cambio di prodotti non difettati è a discrezione del negoziante.
  • Confronta il cartellino del prezzo vecchio con quello scontato, se hai dubbi chiedi spiegazioni al negoziante.
  • La merce scontata deve essere esposta separatamente da quella non in saldo, altrimenti è passibile di denuncia.
  • Se desideri una cosa prendila, altrimenti te ne pentirai e non la troverai più a quel prezzo.

Dopo questi questi consigli non hai più scuse, buono shopping!

Leggi anche “San Valentino Toscana 2023: idee su come e dove festeggiarlo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *