Monteriggioni cosa vedere, anche nei dintorni

Monteriggioni cosa vedere, anche nei dintorni
  • 3Minuti
  • 537parole
  • 47visite

Gioielli medievali della Toscana, scopriamo il borgo di Monteriggioni, Siena

Monteriggioni è uno dei gioielli del Chianti senese, sulla montagnola senese. Il borgo, che conta poco più di 10 mila anime, risale al 1200 ed è tuttora circondato da una cinta muraria perfettamente conservata. A Monteriggioni si trovano tantissimi esempi di architettura medievale, soprattutto delle bellissime chiese da visitare. La città è anche stata più volte il set di film famosi in tutto il mondo, come Il Gladiatore. Siete pronti quindi a scoprire questa meraviglia? Ecco tutte le cose da vedere a Monteriggioni e dintorni

*l’immagine in evidenza è presa da toscana-italy.com

monteriggioni monteriggioni siena monteriggioni cosa vedere monteriggioni festa medievale monteriggioni hotel monteriggioni cose da vedere comune di monteriggioni monteriggione comune monteriggioni castello di monteriggioni cosa vedere a monteriggioni
foto presa da e-borghi.com

Le mura di Monteriggioni

Un’esperienza sicuramente da fare quando ci si trova qui è il camminamento delle mura. Vi basterà pagare un biglietto di 4 € per avere accesso ai due tratti aperti del percorso sulle Mura, il camminamento nord e quello sud. Se capitate in una giornata limpida da lassù in cima potrete vedere lo spettacolo naturale della campagna senese, una vista impagabile. É incluso nel prezzo anche l’ingresso del piccolo museoMonteriggioni in Arme“, che vi porterà indietro nel tempo.

Chiesa di Santa Maria Assunta

Questa piccola chiesetta del 1200 nella sua semplicità rappresenta a pieno lo stile romanico. Una facciata in pietra semplice, con un grande portone e un rosone. Il tetto di volte a botte e nessuna decorazione particolare, se non due tabernacoli e un quadro di Lippo Vanni. La chiesa di Santa Maria si trova sulla piazza principale di Monteriggioni, piazza Roma.

Le porte del borgo

Come vi abbiamo già raccontato, la cinta muraria del borgo perfettamente conservata è una caratteristica che rende Monteriggioni riconoscibile da chilometri di distanza e in qualsiasi foto. Essendoci le mura non possono mancare le porte di accesso alla città. Porta Romea o Franca è la porta principale attraverso la quale si entra in città, dalla parte opposta di trova invece Porta Fiorentina o di San Giovanni. Da qui si possono ammirare le colline senesi.

monteriggioni monteriggioni siena monteriggioni cosa vedere monteriggioni festa medievale monteriggioni hotel monteriggioni cose da vedere comune di monteriggioni monteriggione comune monteriggioni castello di monteriggioni cosa vedere a monteriggioni
foto presa da Wikipedia

Monteriggione nei dintorni

A meno di mezz’ora di auto si trova il borgo di Strove, una frazione di Monteriggioni. Si tratta di un borghetto risalente al VI secolo, che custodisce una Pieve che viene datata intorno al 970. La Pieve di Santa Maria a Castello durante il corso dei secoli ha subito diversi cambiamenti e ristrutturazioni. Oggi si presenta come una chiesa molto semplice, con un imponente portone medievale che domina la facciata. e alcune decorazioni di periodo neoclassico al suo interno.

A pochi chilometri di distanza dal centro storico di Monteriggioni, a Santa Colomba, si trova un’altra architettura sacra affascinante, l’Eremo di San Leonardo al Lago. L’edificio risale al XII secolo e si trova in mezzo ai boschi. All’interno si trova un meraviglioso ciclo di affreschi dedicati alla vergine Maria, ad opera di Lippo Menni. Il nome al lago deriva dal fatto che l’eremo sorgesse proprio sulle rive dello specchio d’acqua, che ormai è prosciugato da secoli.

Monteriggioni eventi

Forse qualcuno di voi ha già anche sentito parlare di Monteriggioni per la festa medievale, una tradizione che si ripete ogni anno. Inoltre il borgo è molto attivo a livello culturale, con un programma sempre ricco di eventi, soprattutto nel periodo estivo. Se vi va potete dare un’occhiata, per esempio, agli eventi in programma per l’estate 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *