Isola d’Elba cosa Vedere: Attrazioni 2022, spiagge e altro

Isola d'Elba cosa Vedere: Attrazioni 2022, spiagge e altro
  • 3Minuti
  • 565parole
  • 101visite

L’Isola d’Elba è la più grande isola dell’arcipelago Toscano, insieme a Capraia e l’isola del Giglio. L’Isola d’Elba ha una superficie di 147 Km, è un luogo immerso in una natura incontaminata con 150 meravigliose spiagge nere e dorate, che non hanno nulla da invidiare a quelle dei Caraibi e un mare cristallino. E’ un piccolo scrigno di bellezze naturali dove ammirare panorami mozzafiato, cibo squisito e luoghi storici meravigliosi. Scopriamo cosa fare, cosa vedere e le attrazioni da non perdere.

Isola d’Elba: Come visitarla

L’ isola d’Elba è perfetta sia per chi ama una vacanza attiva in mezzo alla natura, magari praticando trekking, escursioni, immersioni subacquee, sport acquatici e visitando luoghi storici, sia per chi cerca una vacanza in completo relax su spiagge paradisiache.

L’ ideale sarebbe un  tour on the road in auto o moto, per apprezzare meglio la bellezza dell’ isola che è divisa in tre parti: Ad est si trova la zona più antica e le miniere di ferro. Nella zona centrale si trovano colline, boschi di querce, e centri abitati come Portoferraio e Campo Elba. Ed è qui che troviamo La Piana di Campo con alcune delle migliori spiagge dell’ isola, e golfi spettacolari come Biodola, Marina di Campo, Procchio e Lacona. Mentre nella zona ovest ci sono il Monte Perone, il monte Capanne, e il Monte Giove.

Isola d’ Elba: Le spiagge più belle

Lungo tutta la costa le spiagge sono davvero da lasciare senza fiato. Le baie sono di sabbia fine, rocciose o con ciottoli, arricchite da calette immerse nella natura incontaminata, da raggiungere attraverso percorsi avventurosi.

Sulla costa di Portoferraio c’è il primo gruppo di spiagge con ciottoli bianchi e mare blu cobalto come le  spiagge del Sansone e della Sansonella, Capo Bianco, la spiaggia delle Ghiaie e la Cala dei Frati. Percorrendo solo pochi chilometri si arriva nella parte occidentale dove ci sono le spiagge Chiessi e Pomonte con ciottoli più scuri. Una spiaggia più selvaggia è quella di Capo Sant’Andrea.

A sud dell’ isola ci sono le spiagge di Lacona e Innamorata. Per usufruire di stabilimenti balneari ben attrezzati, con barche da noleggiare e giochi per bambini potete recarvi a Marina di Campo. Un’ altra spiaggia da non perdere è quella di Capo d’Enfola.

Se volete spiagge con fondali bassi adatte ai bambini, potete trovarle nella parte più occidentale e sono: Cavoli, Fetovaia, Procchio e Biodola.

Cosa vedere sull’ Isola d’Elba

Oltre alla spiagge sull’ isola d’ Elba ci sono pittoreschi villaggi da visitare, musei e monumenti storici. Il capoluogo è Portoferraio che è anche il centro principale, ha il più grande porto dell’ isola e la fortezza Medicea, un centro storico caratteristico e colorato, a Portoferraio troverete anche Villa Mulini, con un bellissimo giardino, si tratta della residenza di Napoleone.

Se siete appassionati di storia, non potete perdere il Museo del Mare di Capoliveri, il Museo Archeologico della Linguella e il Castello del Volterraio.

Trekking Mountain bike e divertimento

Sull’ isola troverete sia una parte montagnosa, ai piedi del Monte Capanne, che zone pianeggianti. Per questo motivo, l’Isola d’Elba è perfetta per chi ama fare trekking o mountain bike. Ci sono moltissimi percorsi con diversi livelli di difficoltà. Quello della Grande Traversata Elbana, è il più impegnativo, infatti  per completarlo ci vogliono quattro giorni.

Se siete in cerca di divertimento, dovete andare a Porto Azzurro, troverete movida, mercatini ed eventi.

Leggi anche ” Calcio storico fiorentino 2022: date, biglietti, sorteggi, squadre“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.