Firenze Uffizi storia, cosa vedere, costo biglietti e dove prenotare

Firenze Uffizi storia, cosa vedere, costo biglietti e dove prenotare
  • 3Minuti
  • 710parole
  • 218visite

Una visita a Firenze sarebbe incompleta senza dedicare del tempo alle Gallerie degli Uffizi, uno dei musei più belli e famosi al mondo.

Firenze Uffizi: un po’ di storia

Cosimo I De’ Medici, primo Granduca di Toscana, commissionò un edificio designato agli uffici amministrativi e giudiziari della città, chiamati “uffizi”. Per tale costruzione scelse Giorgio Vasari, suo artista di fiducia, che pensò di realizzare un edificio severo ma elegante, con un portico a colonne doriche.
Le tredici magistrature fiorentine che governavano il commercio e la produzione della città si stabilirono al piano terra dell’edificio. Sopra, si trovavano gli uffici amministrativi e i laboratori dove venivano creati oggetti davvero prestigiosi, gli opifici granducali.
Il Granduca di Toscana richiese la realizzazione di un cavalcavia che collegasse Palazzo Vecchio al nuovo edificio. Questo cavalcavia c’è ancora ed è percorribile. E’ conosciuto, oggigiorno, con il nome di “Corridoio Vasariano”; dopo essere stata prerogativa assoluta della corte, il Corridoio Vasariano fu aperto al pubblico nel 1865.

Deceduto Vasari, furono Bernardo Buontalenti e Alfonso Parigi a portare avanti i lavori. Il primo allestimento museografico, tuttavia, arriverà fra il 1574 e il 1587 per mano di Francesco I, che allora ricopriva il ruolo di Granduca.

Cosimo III prese la decisione di far portare a Firenze alcune opere famose ubicate in Villa Medici a Roma, fra cui la Venere dei Medici.

firenze uffizi  firenze uffizi biglietti  firenze uffizi orari  firenze uffizi prenotazioni  firenze uffizi prenotazione  firenze uffizi biglietti on line  firenze uffizi opere  uffizi  galleria degli uffizi  uffizi.firenze  uffizi firenze  uffizi gallery  musei firenze  galleria uffizi  firenze musei  uffizi biglietti  museo degli uffizi  galleria degli uffizi firenze  gallerie degli uffizi firenze  gli uffizi  uffizi gallery tickets  biglietti uffizi  museo uffizi  uffizi tickets  uffizi orari  galleria uffizi firenze  galleria degli uffizi biglietteria  museo firenze  museo uffizi firenze  gallerie uffizi firenze  prenotazione uffizi  uffizi opere  uffizi firenze orari  uffizi florence

Cosa vedere agli Uffizi

Gli Uffizi sono enormi ed è importante organizzarsi per non rischiare di perdersi le opere più importanti, o semplicemente quelle che ci tenete di più a vedere. Le prime sei sale sono dedicate ai dipinti toscani degli anni fra il 1.200 e il 1.300. Dalla sala 10 alla 14, invece, farete un tuffo nel Rinascimento Italiano grazie alle opere di uno dei suoi maggiori esponenti, Sandro Botticelli.

Da non perdere, fra le sue opere, la Primavera e la Nascita di Venere. Mentre visitate le meravigliose sale, non dimenticatevi di concedervi degli sguardi dalle finestre per meravigliose viste sulla città, o di dedicare attenzione anche ai soffitti. Perfino una sosta alla caffetteria, per quanto costosa, può regalarvi una magnifica vista su Palazzo Vecchio ma anche sulla Torre di Arnolfo, sul Campanile di Giotto e sulla Cupola del Brunelleschi. Riprendendo la visita, eccovi nella sala 35, una delle più visitate, e adesso capirete perché.

Qui si trovano le opere di Leonardo Da Vinci, spesso considerato niente di meno che “il genio italiano.” Si, tratta, precisamente di tre opere realizzate da un giovane Da Vinci: il Battesimo di Cristo, l’Adorazione dei Magi e l’Annunciazione.
Nella sala 41 invece troverete le opere di Raffaello e Tiziano. Nelle sale al primo piano (dalla 46 alla 55) si trovano opere di pittori stranieri del Seicento e Settecento. Nelle sale dalla 90 alla 93 troverete invece opere di Caravaggio, fra cui la famosa Testa della Medusa.
Qui c’è anche il dipinto di Artemisa Gentileschi, passata alla Storia per essere una delle poche donne del periodo a essere diventata un’artista; nella sala 101 invece ci sono le opere di Guido Reni, grande nome del classicismo seicentesco. Queste sono solo alcune delle opere da vedere assolutamente; gli Uffizi sono enormi e ogni opera è un capolavoro.

E’ bene pianificare quindi una visita di qualche ora, per evitare di correre da una sala all’altra e godersi, invece, questo tempio dell’arte e della cultura italiana.

Leggi anche: Corridoio Vasariano a Firenze: è visitabile? Quanto è lungo? Storia e aneddoti

Firenze Uffizi Costo biglietti e dove prenotare

Un biglietto singolo intero costa 20 Euro, ai quali bisogna aggiungere 4 Euro per la prenotazione.

Il biglietto ridotto, invece, costa solamente 2 Euro ed è riservato ai minorenni (in grado di presentare un documento valido), ai disabili e a un famigliare o accompagnatore in grado di dimostrare di far parte dei servizi di assistenza socio-sanitaria, ai gruppi di studenti e agli insegnanti, a studiosi, docenti e studenti universitari, a personale del Ministero della Cultura ecc… la lista completa delle persone e categorie che hanno diritto al biglietto ridotto è reperibile sul sito ufficiale degli Uffizi.

C’è anche la possibilità di acquistare il biglietto Passepartout che dà accesso annuale agli Uffizi (70 Euro individuale/100 Euro famiglia).

Acquistando il biglietto online, una volta arrivati agli Uffizi dovrete recarvi alla porta 3 (prenotati) e vi saranno consegnati i biglietti.

Dato il periodo di pandemia da Covid-19 è possibile che i biglietti siano acquistabili solo online. Informati sul sito ufficiale degli Uffizi.

firenze uffizi  firenze uffizi biglietti  firenze uffizi orari  firenze uffizi prenotazioni  firenze uffizi prenotazione  firenze uffizi biglietti on line  firenze uffizi opere  uffizi  galleria degli uffizi  uffizi.firenze  uffizi firenze  uffizi gallery  musei firenze  galleria uffizi  firenze musei  uffizi biglietti  museo degli uffizi  galleria degli uffizi firenze  gallerie degli uffizi firenze  gli uffizi  uffizi gallery tickets  biglietti uffizi  museo uffizi  uffizi tickets  uffizi orari  galleria uffizi firenze  galleria degli uffizi biglietteria  museo firenze  museo uffizi firenze  gallerie uffizi firenze  prenotazione uffizi  uffizi opere  uffizi firenze orari  uffizi florence

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.