Firenze per bambini: cosa visitare con i piccoli, musei, giardini, family tour, laboratori e visite guidate
  • 3Minuti
  • 739parole
  • 146visite

Chi pensa che Firenze, con la sua mole di arte e cultura, possa risultare noiosa per i bambini, probabilmente non conosce le molteplici attrattive del capoluogo toscano!
Prima di cominciare una lista di esperienze e visite a misura di bambino, prendete nota di Firenze Game, una nuova app che sposa la visita della città a un gioco digitale, e l’Associazione Mus.e, punto di riferimento per tutte le attività fiorentine che includono l’intera famiglia.

Firenze bambini: i musei per i più piccoli da visitare assolutamente

Chi l’ha detto che i musei sono noiosi per i più piccoli? Basta conoscere quelli più interessanti per loro. A Firenze una tappa agli Uffizi è d’obbligo, ma se viaggiate con i bambini partite per tempo e acquistate libri come Venere e il drago” edito da Gallucci Editore e realizzato dall’APT di Firenze che spiega ai bambini dai 7 anni in su otto fra le opere più importanti che vedranno agli Uffizi.

Durante il giorno della visita, optate per una visita guidata specifica per bambini (fascia d’età 6-11 anni), eventualmente in compagnia dei genitori.

Altri musei, più piccoli ma non per questo meno interessanti, hanno dei veri e propri programmi pensati per le famiglie. Il Museo Chini, dedicato alle creazioni liberty dell’omonima famiglia, originaria del Mugello.
La peculiarità di questo museo è che lì è tutto a misura di bambino, così i piccoli potrebbero pure visitarlo senza mamma e papà al seguito!

Il Palazzo Strozzi propone diverse mostre d’arte, che cambiano di volta in volta, e si dedica ai più piccoli con dei percorsi dedicati all’arte che li avvicinino facendoli divertire.

Il Museo Galileo, che tra l’altro si trova vicinissimo a piedi agli Uffizi, affascinerà sicuramente anche i più grandicelli, specialmente se appassionati di scienze o semplicemente molto curiosi. Tra bussole, compassi e astrolabi vi troveranno solo l’imbarazzo della scelta!

Se capitate a Firenze nel fine-settimana, prendete nota perché sabato e domenica il museo organizza attività scientifiche dedicate ai bambini.

Altri musei che vale la pena citare: il Museo di Storia Naturale della Città di Firenze, con ben sei sezioni; il Planetario, dove i bambini rimarranno a bocca aperta davanti al mistero e al fascino del cielo e dei corpi celesti, il Museo Archeologico con reperti romani, greci ed etruschi, il Museo Fiorentino di Preistoria “Paolo Graziosi” dove i bambini fra i 3 e i 10 anni potrai toccare con mano la preistoria sotto la guida attenta degli operatori e infine, se in famiglia avete bambini patiti di calcio, non può mancare la visita al Museo del Calcio a Coverciano.

cose da fare a firenze  
cosa fare a firenze oggi  
cose da visitare a firenze  
cosa vedere a firenze in 3 giorni  
attrattive firenze  
eventi toscana oggi bambini  
cosa fare a firenze la sera  
eventi per bambini oggi

Tutto sui Family Tour, CLICCATE QUI

Cosa fare a Firenze con i bambini? Si divertono ( anche ) a passeggio

Passeggiare nell’affollato cuore di Firenze può rivelarsi poco piacevole con i piccoli “lamentosi” al seguito, ecco quindi una serie di proposte per rendere la passeggiata nel centro storico piacevole e divertente anche per loro.

Cominciamo dalla famosa “Fontana del Porcellino” (che in realtà rappresenta un cinghiale, ma chiedete a chiunque a Firenze e vi diranno “Fontana del Porcellino”), che già incuriosisce e diverte i bambini, dentro la quale potrete lanciare una monetina esprimendo un desiderio ma prima non dimenticare di sfregare il naso del porcellino.

Tra l’altro la Statua del Porcellino si trova a due passi dalla Loggia del Mercato Nuovo, ottimo posto dove andare a caccia di souvenir.
Il Ponte Vecchio eserciterà il suo fascino anche sui bambini, a partire dalla vista sull’Arno, e poi potrete passeggiare lungo i vari ponti e dare il via a un’avventura urbana alla ricerca dei più bei scorci della città.

Firenze cose da visitare: Bambini e giardini

Visitare Firenze con bambini? Hanno bisogno della natura e di poter correre liberamente. Mettete in conto un po’ di tempo, durante la vostra vacanza, da dedicare ai giardini di Firenze, così che i vostri figli possano dar libero sfogo alla loro energia.
Al Parco delle Cascine, chiamato “il polmone di Firenze Sud”, avranno così tanto spazio per correre, e pure un’area giochi, che potrebbero trascorrevi una giornata intera.

Se volete affascinarli, nel Giardino di Boboli troverete le grotte, in particolare la Grotta del Buontalenti, con le loro misteriose e bellissime sculture.

Il Giardino dell’Iris, il Giardino delle Rose sono spettacolari in primavera mentre il Giardino Bardini è un immenso spazio con bosco, frutteti e orto, vicino alle mura medievali di Firenze.

bambini firenze  
mostre per bambini  
cosa fare firenze  
cosa fare oggi con i bambini  
cose da fare firenze  
firenze per i bambini  
firenze bambini cosa fare  
domenica con i bambini  
luoghi da visitare con bambini  
da fare a firenze  
firenze cose da visitare  
bambini a firenze  
firenze musei bambini  
cosa si visita a firenze  
musei bambini firenze  
cosa vedere a firenze con i bambini

Leggi anche: Giglio Firenze: perché Firenze ha come simbolo il giglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.