Firenze dove mangiare la fiorentina, la tradizionale e nota bistecca: ecco dove
Spread the love

Cuocere e mangiare una semplice bistecca a Firenze, non è poi così semplice. Nel cuore della culla del Rinascimento (ma anche fuori dal centro storico) se parli di bistecca l’argomentazione si fa seria.
Sia che tu venga a Firenze per un giorno, sia che tu venga in vacanza, se la carne e la buona cucina sono la tua passione, vorrai sicuramente gustarti un’ottima fiorentina.

Prima di elencare dove mangiare la celebre bistecca alla fiorentina però, ecco alcune informazioni sul piatto più famoso di Firenze.

Quanto costa? Bistecca alla Fiorentina prezzo

Il prezzo di una buona Fiorentina va dai 35€ ai 60 € al Kg, ma a volte dipende anche dalla razza della mucca, anche se chiamarla semplicemente mucca è sbagliato perché qui si tratta di chianina, una specifica razza che è più pregiata e più cara.
Se quindi trovate una bistecca alla fiorentina a meno di 35 € al chilo forse non è solo un prezzo per i turisti o un’offerta del giorno ma una “non chianina”.

firenze dove mangiare la fiorentina  

bistecca alla fiorentina  

ristorante latini firenze  

migliori ristoranti firenze  

dove mangiare la fiorentina a firenze  

firenze dove mangiare  


firenze fiorentina  

ristorante ai latini firenze  

il latini firenze prezzi  

ristorante la fiorentina

Com’è cotta o meglio, non cotta?

Siete seduti al vostro tavolo al ristorante e decidete di mangiare una fiorentina, per la quale spesso vi consiglieranno di dividerla con un altro commensale al vostro tavolo essendo molto alta e grossa, ma questo dipende da voi; prima di portarla in cottura il cameriere verrà da voi a presentarvi il taglio scelto o che hanno per approvarlo.
A questo punto verrà messa a cuocere sulla griglia qualche minuto per lato, dicono solitamente 3 minuti e poi sulla parte dell’osso.

Il tempo di cottura dipende comunque dallo spessore del taglio: dopo aver fatto riposare la bistecca viene servita con l’osso, su un tagliere o vassoio di legno che ne mantenga il calore (non va mai servita su metallo).

Allora la bistecca è al sangue?
Sì, la bistecca alla fiorentina si serve al sangue: non chiedete un ulteriore cottura della carne, vi verrà proposta un’alternativa e difficilmente i ristoratori si arrenderanno alle richieste dei turisti: non esiste una fiorentina a cottura media o addirittura ben cotta.

Ed ecco alcuni ristoranti dove mangiare la Bistecca Fiorentina a Firenze!


fiorentina a firenze  

migliore fiorentina a firenze  

bistecca fiorentina firenze  

fiorentina firenze  

miglior ristorante firenze

Firenze dove mangiare la fiorentina nel centro città

  • Trattoria da Marione: tra i migliori ristoranti tradizionali toscani, è una trattoria che si trova in Via della Spada, vicino Palazzo Strozzi.
    Qui si possono trovare bistecche semplicemente e la migliore ribollita fiorentina (la tradizionale zuppa di verdure e pane) in un clima casereccio e rustico, accogliente.
    C’è spesso una lista d’attesa e sarà meglio prenotare in anticipo.
  • I’Brindellone: un piccolo ristorante dietro Piazza del Carmine dall’arredamento semplice, con diversi cimeli del Calcio Storico Fiorentino.
    Forse poco frequentata dai turisti: il cibo è di qualità.
    Il menu comprende alcuni piatti della tradizione fiorentina particolarmente prelibati, qui troverete anche il cervello fritto, poco conosciuto e la carne è di alta qualità. Durante la settimana I’Brindellone fa anche un menù pranzo ad un prezzo molto contenuto.
  • Trattoria Mario: un altro nome famoso tra i ristoranti tradizionali toscani di Firenze, vicino al mercato di San Lorenzo, è caratterizzato da un’atmosfera vivace e informale e dal divieto di bistecche ben cotte.
  • I’Raddi: nella sede della storica società calcistica fiorentina dei Bianchi, dove troverete foto e manufatti della prestigiosa storia di Bianchi, la cucina propone bistecche e altri piatti regionali tradizionali, a volte reinventati in modo creativo.
    Si trova in piazza Santo Spirito, in un vicolo che si apre su Via Maggio.
  • Buca Mario: situato in un’antica cantina con volte e pietre del V secolo, il ristorante è stato fondato alla fine dell’ottocento e da allora è rimasto praticamente immutato.
    Buca Mario è rinomato per la produzione di squisite bistecche alla fiorentina, spesso accompagnate da un Brunello di Montalcino o comunque un’altra bottiglia di una delle migliori cantine toscane.
    Il servizio è attento, la clientela è un mix di locali e turisti che approfittano perché ora è presente in tutte le guide.
  • La Giostra: considerato spesso uno dei migliori ristoranti di Firenze, non è tra i più economici ma di altissima qualità.
    Vi ritroverete sotto un grande soffitto a volta romantico e illuminato da 1500 candele, qui assaporerete una cucina tradizionale in Toscana e impreziosita da influenze asburgiche e lorenesi portate dal proprietario e gestore, il principe Soldano Kunz d’Asburgo-Lorena.
    Il nobile ristoratore presta particolare attenzione ai vini.
  • Tito : l’enfasi dettata dal romanticismo o dall’eleganza, Tito è però il luogo ideale per un pasto giovale o una festa di compleanno.
    Il cibo e il vino della tradizione toscana vengono serviti in un’atmosfera vivace e ricca di musica, accompagnata da un servizio informale, affabile e perché no, anche un po’ carnevalesco.
  • L’Osteria di Giovanni: gestito dalla stessa storica famiglia di ristoratori dei famosi I’Latini ,ma senza i tempi di attesa di questi (generati dalla marea di turisti che aveva seguito il suo inserimento nella guida di Lonely Planet).
    L’Osteria di Giovanni è un ambiente intimo, rustico, con una cucina curata: oltre alla bistecca, anche il fegato è uno dei migliori della città
  • Osteria dei Centopoveri: un ristorante un po’ sconosciuto che offre un ottimo rapporto qualità prezzo anche a pranzo, e un tavolo quasi garantito senza prenotazione.
    Il focus qui è sulle carni arrosto e alla griglia: il servizio è amabile ed efficiente.
    Si trova in Via Palazzuolo, vicino a Piazza Santa Maria Novella.

osteria della bistecca firenze  

i migliori ristoranti di firenze  

ai latini firenze  

miglior fiorentina firenze  

migliore fiorentina firenze  

miglior bistecca fiorentina  

ristorante carne firenze

Firenze dove mangiare la fiorentina fuori dal centro storico

Ecco alcuni dei miei ristoranti preferiti che potresti incontrare se decidessi di avventurarti oltre il centro storico.

  • Burde: fondata nel 1901 è una trattoria di alta qualità con un’ampia scelta di prelibatezze regionali, giustamente apprezzata per le sue bistecche alla fiorentina, le zuppe (che vanno dalla classica pappa al pomodoro al pesce al sale), e l’immensa cantina.
    Tranne il venerdì quando rimane aperto a cena, Burde organizza spesso degustazioni e cene speciali) e la domenica, quando è chiuso, Burde è solitamente aperto fino alle 19:00, il che lo rende la scelta perfetta per uno spuntino pomeridiano con un bicchiere di vino.
    Si trova a Novoli, nella parte nord della città.
  • Osteria del Nacchero: uno dei miei preferiti, Nacchero risiede a sud di Firenze, nel mio quartiere, Gavinana.
    Questo è completamente al di fuori delle rotte turistiche, ma a non più di mezz’ora a piedi dal centro della città. I
    l menu è molto consistente, troverai i migliori piatti della tradizione fiorentina più specialità del giorno che variano a seconda della stagione. Il venerdì Nacchero propone il baccalà un piatto di baccalà molto tradizionale.
    Oltre a questo e ovviamente alla bistecca, consiglierei anche il peposo (stufato di manzo toscano), secondo me il migliore di Firenze.
    Il menu comprende anche alcune ricette fantastiche ma ormai purtroppo per lo più dimenticate, come la francesina (stufato di manzo e cipolla) e il cervello fritto.
  • I’Pallaio: trattoria e pizzeria in zona Campo di Marte, è un locale senza pretese e vivace, anzi spesso affollato e rumoroso, con molto da lodare.
    Il cibo è di buona qualità in particolare la carne e la pizza e servito generosamente, garantendo un ottimo rapporto qualità-prezzo.
    Il servizio è veloce, la cucina chiude tardi e durante l’estate c’è un vivace patio all’aperto.
    I’Pallaio è una tappa molto comoda prima di andare a una partita di calcio o a un concerto al Nelson Mandela Forum o allo stadio Artemio Franchi.

Leggi anche: Aperitivo Firenze con vista: le più belle terrazze dove bere e rilassarsi

3 pensiero su “Firenze dove mangiare la fiorentina, la tradizionale e nota bistecca: ecco dove”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *