Firenze: dove mangiare all’aperto?

Firenze: dove mangiare all'aperto?
  • 3Minuti
  • 709parole
  • 213visite

L’elenco degli 8 migliori locali per mangiare all’aperto a Firenze, street food e non solo

Cosa c’è di meglio d’estate che godersi un buon pranzetto o una romantica cena all’aria aperta? Probabilmente poche cose. Ecco perché abbiamo pensato di fare un elenco degli 8 migliori posti per mangiare all’aperto a Firenze.

mangiare all'aperto ristoranti all'aperto ristorante  all'aperto ristoranti aperto locali  all'aperto ristoranti giardino ristoranti  all'apertocene  all'aperto bar  all'aperto bar all aperto pranzo  all'aperto cena all aperto ristorante aperto bar con giardino mangiare  all aperto ristorante  all'aperto firenze locali  all'aperto firenze pranzare fuori firenze cenare fuori firenze
foto presa da ilreporter.it

1)Mangiare all’aperto a Firenze, da Beppa Fioraia

Sicuramente avrete già sentito parlare di Piazzale Michelangelo e della splendida visuale che si gode da quassù di Firenze. Forse non sapete però che proprio a pochi passi da lì si trova uno dei ristoranti migliori della città. Un’atmosfera incantata quella del giardino, che ricorda la storia della donna a cui è dedicato il locale, che era solita regalare fiori a chiunque come gesto di gentilezza. L’osteria offre un menù ricco di piatti della tradizione fiorentina e toscana, ma è particolarmente conosciuto per i suoi favolosi taglieri.

2)Osteria il Giardino Barbano

Voglia di pizza? L’osteria il Barbano propone sia ottime pizze cotte in forno a legna che piatti che rielaborano la tradizione in maniera innovativa. Eccellente e raffinata anche la selezione dei vini da abbinare, per completare l’esperienza del gusto. Il tutto servito in una romantica cornice verde di vegetazione. Non lasciatevi frenare dall’aspetto elegante, i prezzi rimangono accessibili.

3)Dove mangiare all’aperto a Firenze senza glutine

Quinoa è stato il primo ristorante a Firenze a ottenere la certificazione 100% Gluten free. Qui il compromesso non esiste, le persone celiache possono mangiare in serenità, ma nessuno rinuncia al gusto. L’offerta è anche molto ampia e si va dalla cucina toscana e mediterranea a quella orientale. L’ambientazione è forse una delle più belle in città, ci troviamo infatti in un giardino verdeggiante all’interno di un chiostro del Cinquecento.

4)Mangiare all’aperto a Firenze, vista Duomo

Se volete mangiare in pieno centro godendo di una vista unica al mondo l’Osteria del Fiore potrebbe essere il posto giusto. L’osteria si trova proprio in piazza Duomo e guardando all’insù potrete ammirare proprio la cupola del Brunelleschi. Il menù è completo sostanzialmente di qualsiasi piatto, dalla pizza al pesce, ai primi. Il consiglio però è di ordinare la classica fiorentina oppure una ribollita o un qualsiasi piatto della tradizione toscana.

mangiare all'aperto ristoranti all'aperto ristorante  all'aperto ristoranti aperto locali  all'aperto ristoranti giardino ristoranti  all'apertocene  all'aperto bar  all'aperto bar all aperto pranzo  all'aperto cena all aperto ristorante aperto bar con giardino mangiare  all aperto ristorante  all'aperto firenze locali  all'aperto firenze pranzare fuori firenze cenare fuori firenze
foto presa da serretorrigiani.it

5)Serre Torrigiani bistrot

Un luogo speciale nel cuore della città, i giardini Torrigiani. Al suo interno, circondato dagli splendidi giardini all’italiana troviamo il bistrot. Una proposta ampia che spazia tra la tradizione toscana e il fusion di sapori internazionali. Da provare qui i coktail realizzati con le erbe coltivate nelle serre. Si organizzano diversi eventi in questo contesto unico. Se siete particolarmente fortunati, durante una delle serate organizzate dal bistrot, potreste trovare il Marchese Torrigiani che condivide segreti e aneddoti legati alla storia di Firenze.

6)Dove mangiare all’aperto a Firenze sull’Arno, Rari Bistrot

Se vi piace un’atmosfera più rilassata e non siete alla ricerca si una particolare esperienza culinaria, Rari Bistrot potrebbe essere quello che fa per voi. Siamo sul Lungarno, dove troverete cuscinoni, cassette di legno riadattate a sedute e sdraio, per rispecchiare il mood del locale. Si inizia con le colazioni e si finisce la serata alle 2 di notte qui. Non solo cibo e cocktail, qui troverete anche ottimo intrattenimento con dj, feste e eventi ogni sera.

7)Ortone

Il nome deriva dal luogo in cui si trova, che un tempo era l’orto di un convento di monache, a qualche metro di distanza dal mercato di Sant’Ambrogio. Per mangiare all’aperto vi potrete accomodare in una deliziosa veranda, dalla quale potrete sbirciare la vivacità del quartiere, soprattutto la sera. Praticamente tutto è fatto in casa, dalla pasta al pane, ai dessert. Uno dei piatti forti sono i pici all’aglione, fortemente consigliati se non avete nessuno da baciare. L’atmosfera è calda e familiare, tipica della trattoria.

8)Dove mangiare all’aperto a Firenze, i chioschi per l’autentico lampredotto

In realtà qui era impossibile limitarsi a un solo luogo. A Firenze il lampredotto è un’istituzione e se siete alla ricerca di un pasto economico e spartano, ma allo stesso tempo gustoso questa è l’opzione migliore. I chioschi sono forse i posti migliori dove trovare il gusto genuino della tradizione culinaria fiorentina e toscana. Ecco un elenco di alcuni dei migliori in città: l’antico trippaio, il trippaio del porcellino, tripperia Pollini, Aurelio il re del lampredotto. Se volete saperne di più trovate un intero articolo dedicato qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *