Festa della Donna Firenze 2022: tutti gli eventi, Storia, Frasi di Auguri
  • 5Minuti
  • 1147parole
  • 1558visite

L’8 marzo 2022 è la Giornata internazionale della donna e si celebra in tutto il mondo.
Anche nel capoluogo toscano questa ricorrenza, la Festa della Donna Firenze,-che si è sempre sentita e che negli ultimi anni ha acquisito ulteriore forza vitale nel ricordare le lotte e le conquiste di tutte le donne nel mondo, per la parità di genere in tutti gli ambiti della società, dal lavoro alla famiglia- iIn tempo di Covid è difficile forse pensare di celebrare questo giorno come un tempo.

Per questo motivo vogliamo ricordarvi le sue origini nel mondo e in particolare in Italia, soffermandoci su alcuni luoghi particolari che richiamano l’importanza delle donne nella storia, nel presente e nel futuro, da visitare quando sarà finalmente possibile.

Origini della Festa della Donna nel mondo e in Italia

Molte persone attribuiscono l’origine della Giornata internazionale della donna a un tragico evento nel 1908 a New York, quando, a causa di un incendio in una fabbrica, circa 129 lavoratrici persero la vita. Infatti, l’evento fu registrato il 25 marzo 1911 presso la fabbrica Triangle, sempre a New York; nel 1908, tuttavia, la festa della donna fu celebrata per la prima volta.

Il primo vero evento legato all’8 marzo come giorno simbolico di lotta politica è da registrare in Russia, durante le rivolte della Rivoluzione iniziate nel 1917, quando le donne si unirono agli uomini per chiedere la fine del regime monarchico dei Romanov. Tre anni dopo, nel 1921, la Seconda Conferenza delle Donne Comuniste istituì l’8 marzo come un’unica data per celebrare le donne in tutti i paesi. 

In Italia, la Festa della Donna è nata il 12 marzo 1922 dal Partito Comunista; eravamo in epoca fascista, quindi aveva un valore particolarmente forte, sempre politico più che sociale.
I diritti delle donne sarebbero stati rivendicati solo verso la fine della seconda guerra mondiale, l’8 marzo 1945; nello stesso anno le donne conquistarono finalmente il diritto di voto, contribuendo alla nascita della Repubblica Italiana.

Nel corso degli anni, soprattutto nel corso del 1968, la giornata dedicata alle donne ha assunto ulteriori significati, incentrati sul diritto all’aborto, al divorzio, alla contraccezione.
Oggi il festival cambia ancora volto, ricordando le troppe vittime degli omicidi delle donne e le lotte per la parità di genere, un obiettivo ancora da raggiungere pienamente.

Luoghi speciali dedicati alle donne in Italia

20210227010313museo delle donne.jpg

Il Museo della Donna/Museo Frauen (www.museia.it),, che conserva documenti, libri, oggetti di uso quotidiano, abbigliamento femminile e accessori dal 19° secolo ad oggi, è ospitato nella bellissima città dell’Alto Adige, Merano, in un ex convento di suore, attraverso il quale si ripercorre il percorso dell’emancipazione femminile.

L’edificio è anche sede della IAWM (International Association of Women’s Museums). Ad Amatrice, patria della famosa pasta all’amatriciana, sorge la Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni (www.casadelledonnediamatriceefrazioni.it), un luogo dedicato all’imprenditoria femminile che, dopo i terribili terremoti del 2016 e del 2018 assume un significato particolare.
Qui le donne locali sono impegnate nel recupero e nella promozione dell’artigianato e dell’economia locale; organizzano corsi di tessitura, realizzano bambole con costumi tradizionali, preparano dolci della tradizione locale e tante altre iniziative.

Segnaliamo infine l’associazione Rete Nazionale Donne in Cammino, nata a Milano l’8 marzo 2019 e impegnata nel turismo lento, nell’ecologia, nei percorsi di trekking per donne e mamme. Ripercorrono percorsi noti, come la Via Francigena, e si impegnano nella costruzione di nuovi percorsi, nella riscoperta di paesaggi naturali e periferie dimenticate della città, contribuendo anche alla promozione del territorio italiano.

“Per tutta la violenza contro di lei, per tutte le umiliazioni che ha sofferto, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua comprensione che avete calpestato sotto i piedi, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che li avete chiusi, per le sue ali che avete tagliato, per tutto questo: alzatevi, signori, davanti a una Donna!”
William Shakespeare

Ricordiamo inoltre che l’8 Marzo i principali musei di Firenze e provincia sono solitamente gratuiti per tutte le donne, in occasione della Festa della Donna, anche se la comunicazione ufficiale sarà pubblicata durante la prima settimana di marzo.

Leggi anche: Musei Gratis Firenze 2021 : ecco tutte le date e quali sono-

festa della donna firenze  
festa della donna eventi  
eventi festa della donna  
notizie sulla festa della donna  
festa della donna locali  
contro la festa della donna  
7 marzo festa delle donne

Festa della Donna Firenze 2022: tutti gli eventi

  • LA VERTICALE DI LUCE | SPECIALE FESTA DELLA DONNA a EATITALY

8 MARZO 2022 dalle 20:00 – 22:00

La verticale sarà tenuta da Andrea Gori, il ‘Sommelier Informatico’ più famoso e preparato di Firenze, in collaborazione con God Save The Wine  – Firenze Spettacolo e menu, di abbinamento, a cura del nostro Sous Chef Emanuele Polidori

  • La verticale prevede degustazione delle annate Frescobaldi: 2007 – 2011 – 2016
  • Inizio serata ore 20,00
  • Costo: 120,00 euro p.p.

Posti limitati con prenotazione obbligatoria e possesso di regolare green pass per accedere alla serata.

IL MENU

  • Panino bao al vapore, stracotto di guancia, zenzero e mela verde
  • Linguine “Pastificio Morelli” limone e pepe, cime di rapa, salsa di pane e cipolla croccante
  • Filetto di maiale cotto a bassa temperatura, chinotto, pistacchi e giardiniera di verdure
  • Mimosa, cioccolato, peperoncino e zafferano

  • FIORELLO PRESENTA: FIRENZE!

Martedì, 08/03/2022, 20:45 al Teatro Verdi
Clicca qui per ogni Informazione: Fiorello FIRENZE 08.03.2022 20:45 Biglietti – TicketOne

  • Vetrine in giallo per la Festa della donna “Oltre l’8 marzo nel segno della solidarietà”

In programma un contest a premi fra commercianti per incoraggiare ad abbellire i negozi. Il ricavato all’Associazione antiviolenza Vittoria!

8 marzo firenze  
festa della donna serate  
serate festa della donna  
locali festa della donna  
allarme festa delle donne  
festa della donna oggi  
firenze 8 marzo eventi  
firenze 8 marzo

Festa della Donna 8 Marzo 2022: Frasi di Auguri

Ogni anno, l’8 marzo, si celebra la Giornata internazionale della donna. È un momento perfetto per festeggiare, dare fiori e mostrare sostegno a tutte le donne della tua vita, che si tratti di una figlia, una moglie o una madre.

Grazie per essere stata con me tra lacrime e risate. Buona festa delle donne!

La migliore medicina del mondo è il tuo abbraccio. Buona festa delle donne!

Le piccole cose che fai contano così tanto per me! Grazie. Buona festa delle donne!

Sei molto premurosa e volevo solo ringraziarti, mamma, per aver reso la mia vita più luminosa. Buona festa delle donne!

Questo messaggio è il mio modo di dirti che sei una donna straordinaria nella mia vita! Grazie!! Buona Festa della donna!

Auguro un giorno speciale ad una donna speciale! Mantieni quella fiducia traboccante… serve per me! Buona festa delle donne!

Come la goccia di rugiada, mi prendi quando ho bisogno di te! Buona festa delle donne!

La gloria e lo splendore della donna ti sono stati dati in abbondanza. Buona festa delle donne!

Molte volte lasciamo inespresso il nostro apprezzamento! Oggi tutti noi diciamo Buona Festa della Donna!

Vi mando questo messaggio dell’8 marzo per dirvi che il mondo intorno a me sta fiorendo grazie a te! Felicitazioni!

Un giorno, quando arriverà il momento giusto, sposerò una principessa e la farò diventare la mia regina. Buona festa della donna alla mia principessa! Grazie per essere sempre lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.