Festa della Castagna 2022 in Toscana: ecco le migliori

Festa della Castagna 2022 in Toscana: ecco le migliori
  • 3Minuti
  • 536parole
  • 1079visite

La sagra d’autunno per eccellenza, la festa della castagna in Toscana

L’estate si avvia ormai verso la fine e con l’inizio dell’autunno non arrivano solo foglie gialle e cioccolata calda. Adesso è tempo infatti, tra le altre cose, di caldarroste e castagne. Tutti pronti quindi per la festa della castagna in Toscana? Vediamo un elenco delle migliori.

festa della castagna festa della castagna caprese michelangelo festa della castagna marradi festa della castagna toscana festa della castagna 2022 festa della castagna toscana 2022
foto presa da tuscanypeople.com

1)Festa della Castagna a Monticello Amiata

Sono moltissimi gli eventi in programma che animeranno questa festa, dalle cantine aperte agli spettacoli e le escursioni. Gli eventi sono diffusi in tutta la città, anche per permettere di scoprirne gli angoli più suggestivi attraverso visite ed esperienze. La festa nasce negli anni ’80 con l’idea di valorizzare una cittadina completamente circondata da castagneti e negli anni è diventata un gran successo. Nel frattempo anche la castagna di questo territorio è stata riconosciuta con il marchio IGP. Per avere maggiori informazioni sugli eventi in programma visitate il sito della Pro Loco di Monticello.

Quando: 7,8 e 9 ottobre

2)Sagra delle Frugiate a Vellano, Pescia

Innanzitutto vi starete chiedendo cosa sono le frugiate? Questo termine è utilizzato in alcune zone della Toscana per indicare semplicemente le caldarroste. In occasione della festa d’autunno più attesa del paese infatti si distribuiranno gratuitamente le castagne locali cotte in grandi padelle a partire dalle 2 del pomeriggio. Nelle piazzette vicine si potranno trovare banchetti con frittelle, castagnaccio e altre prelibatezze dolci. Ci sarà anche un mercatino con prodotti della zona e la sera si conclude con la cena. Questo il menù previsto se siete interessati:

  • Crostone con arista e fagioli
  • Pasta con sugo di castagne, salsiccia e funghi
  • Bistecca di vitello
  • Grigliata mista
  • Neccio con ricotta e nutella
  • Frittelle
  • Castagnaccio
  • Vallotti con Vin Santo

Quando: le domeniche del 2, 9 e 16 ottobre

3)Sagra del marrone a Palazzuolo sul Senio

Respirate e assaporate il gusto dei boschi in autunno. Con il Mercatino dei Profumi d’Autunno potrete scoprire il sapore autentico dei prodotti del territorio, in particolar modo del protagonista di questa festa, ossia il Marrone del Mugello IGP . Ci saranno diversi stand dove poter mangiare zuppe, tortellini, polenta, torte a base di marroni e molto altro, oltre che a scaldarvi con un sorso di vin brule.

Quando: il 9, 16, 23 e 30 ottobre

4)Sagra del Marrone a Marradi

Non solo castagne! In questa sagra troverete tanto folklore, cibo e intrattenimento. All’interno del Mercato Coperto potrete mangiare piatti tipici della Toscana e dell’Emilia Romagna, accompagnati da un Trebbiano o da un Sangiovese. Il pezzo forte qui però sono sicuramente i dolci, tutti a base di castagne: torta e confetture di marroni, marrons glacés, castagnaccio e non possono ovviamente mancare le caldarroste.

Quando: il 9, 16, 23 e 30 ottobre

5)Festa della Castagna e del marrone a Caprese Michelangelo

Tanti mercatini e stand per mettere in mostra il prodotto che è il re delle tavole autunnali qui, il Marrone DOP. Alle bancarelle potrete trovare tante opere di artigiano locale e prodotti agricoli e gastronomici a km 0. Sono in programma diversi laboratori per i più piccoli, per avvicinarli ai lavori di un tempo.Per gli appassionati di trekking potrebbe anche essere una buona scusa per fare delle escursioni nei dintorni. Rimarrete affascinati dai castagni secolari e gli affascinanti e tipici seccatoi, dove venivano lasciate a seccare le castagne.

Quando: i weekend del 15-16 e del 22-23 di ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.