Dove andare a dicembre in Toscana
  • 3Minuti
  • 744parole
  • 94visite

Dicembre è il mese che accoglie e ci prepara al Natale ma la Toscana ha tanto da offrire a prescindere dalla celebre festività. Ecco alcuni consigli su cosa fare e dove andare in Toscana a dicembre.

dove andare in vacanza a dicembre  mete calde capodanno  posti caldi a dicembre  xmare a dicembre  dove andare a natale in italia  vacanze a dicembre  capitali europee da visitare a dicembre  paesi caldi a dicembre  viaggi dicembre  mete calde a dicembre  città italiane da visitare a natale  vacanze dicembre  città europee da visitare a dicembre  viaggi a dicembre  dicembre al caldo  vacanza natale al caldo  capodanno al mare italia  offerte viaggi dicembre  viaggio dicembre  dove andare in vacanza a natale  dove andare per natale  dove fa caldo a dicembre  natale in italia dove andare  mete dicembre  mete per natale  vacanze a dicembre dove andare  mete europee invernali economiche  mare dicembre vacanze al caldo a dicembre  vacanze invernali dove andare  dicembre dove andare  xnatale al mare dove  vacanza a dicembre al mare  offerta vacanza dicembre  idee vacanze natale  dove viaggiare a dicembre  dicembre al mare  mare a natale dove andare  a dicembre  dove passare il natale in italia

Dove andare a dicembre in Toscana: il rifugio Antiaereo di Martana

Perfetto se sei in viaggio con bambini e adolescenti, il rifugio antiaereo di Martana, Massa, affascina anche gli adulti.

In una fredda giornata dicembrina puoi esplorare il tunnel, che si snoda per 450 metri, in compagnia di una guida che ti fornirà tutte le spiegazioni necessarie per conoscerne la storia e la funzione tramite fotografie, racconti e video delle persone che hanno vissuto quegli anni drammatici.

Sia la visita guidata sia l’ingresso sono gratuiti.

River to River, il festival del cinema indiano a Firenze

Se sei appassionato dell’Asia, e dell’India in particolare, o se hai voglia di scoprire films provenienti da questo affascinante Paese, recati a Firenze fra il 3 e l’8 dicembre per partecipare al festival “River to River”.

L’evento si terrà presso il Cinema La Compagnia e quest’anno celebra vent’anni di attività. Nel corso degli anni il festival ha dato modo a fiorentini e turisti di vedere i films indiani più recenti e di omaggiare attori e registi del subcontinente indiano. Il festival  è riconosciuto da istituzioni indiane e italiane. È possibile partecipare non solo come pubblico ma anche come volontari.

Uniti per la Terra con Geronimo Stilton a Viareggio

Geronimo Stilton a Viareggio: Uniti per la Terra!
Dove andare a dicembre in Toscana
Dove andare in Toscana a dicembre

Se in famiglia hai bambini interessati ai cambiamenti climatici, o che potrebbero imparare una cosa o due sull’argomento, l’8 dicembre potrai portarli a Viareggio, dove si terrà l’evento “Uniti per la Terra con Geronimo Stilton”.

Il topolino, famoso fra i giovanissimi, sarà padrone del Green Village dove accoglierà i bambini con l’animazione dedicata al mondo dell’ecologia e i piccoli potranno anche incontrare “dal vivo” il loro idolo. Tanti i laboratori ecofriendly con un focus su come evitare la plastica a tavola.

Alle ore 15.00, Geronimo Stilton in persona riconoscerà l’impegno di tutti i bambini partecipanti consegnando loro un distintivo di “Amici della Natura”, un vero e proprio riconoscimento per le attività svolte nella giornata. Ingresso libero.

Il Desco – Sapori e Saperi in mostra a Lucca

L’11 e il 12 dicembre si terrà a Lucca l’evento “Il desco” che permetterà ai visitatori di provare degustazioni guidate, prendere parte ai laboratori, assistere a presentazioni di talk e prodotti a tema cibo.

La location torna a essere quella storica di Real Collegio tuttavia, per rispettare i protocolli anti-covid attualmente in corso, l’evento si snoderà solamente sui due chiostri al pian terreno.

“Il Desco”, comunque, coinvolge tutta la provincia, dove troverai dislocati vari eventi come quelli sopra menzionati. Tra gli espositori presenti troverai aziende agricole, norcinerie, cremerie, cooperative, forni, pastifici e molto altro.

Dalla soffitta alla cantina a Borgo San Lorenzo

L’evento è un vero e proprio mercato scambio, che si svolge in Piazza Dante, dove potrai ammirare e acquistare oggetti di collezionismo, di antiquariato, opere frutto dell’ingegno degli espositori, quadri, abiti vintage e tutto ciò che può venire fuori dalle soffitte o dalle cantine delle persone.

Dove andare a dicembre in Toscana: Mercatino etrusco a Chiusi

Questo mercato si tiene l’ultima domenica di ogni mese e, girovagando fra le varie bancarelle, potrai guardare e acquistare prodotti d’artigianato locale o di antiquariato.
Generalmente potrai anche trovare degli stands che vendono prodotti biologici del territorio, che può anche essere possibile assaggiare.

Se viaggi con i bambini, ti farà piacere sapere che al mercatino etrusco i più piccoli non sono lasciati in disparte, anzi, vengono intrattenuti grazie a esibizioni di giocoleria, trucca bimbi e cantastorie.
Qualunque oggetto tu abbia in mente di acquistare o regalare, probabilmente lo troverai al mercatino etrusco di Chiusi, che offre ceramiche e vasellame, prodotti in ferro battuto, prodotti gustosi del territorio, tessuti ricamati, pane, pizzi, vino, olio e bigiotteria.

Leggi anche: Cosa fare a Firenze quando piove? (con o senza bambini)

Mercatino del Tarlo a San Sepolcro

Se sei dalle parti di San Sepolcro, in provincia di Arezzo, non perdere il mercatino del Tarlo che anima piazza Torre di Berta ogni ultima domenica del mese e ogni venerdì, sino alle 16.30.

Pezzi antichi, vintage, prodotti di antiquariato e da collezionismo sono in esposizione nelle bancarelle che punteggiano il centro storico.

Questa è anche un’ottima occasione per concedersi una gita a San Sepolcro, dove cultura e storia abbondano, conosciuta anche per i numerosi personaggi celebri che vi hanno vissuto.

Dove andare a dicembre in Toscana Dove andare in Toscana a dicembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.