Cosa vedere a Livorno in un giorno: itinerario e con bambini
  • 3Minuti
  • 624parole
  • 462visite

Visita alla piccola Venezia del Mediterraneo, cosa vedere a Livorno in famiglia

Famosa per il suo porto, conosciuto in tutto il mondo, Livorno è una tranquilla città di mare. Viene soprannominata la Venezia del Mediterraneo per i suoi canali e gli antichi palazzi, che ricordano il capoluogo veneto. É la città ideale per trascorrere una giornata in relax con la famiglia. Ecco quindi cosa vedere a Livorno, con i bambini.

cosa vedere a livorno livorno cosa vedere livorno dove si trova livorno turismo cosa visitare a livorno livorno toscana
immagine presa da il mercatodellevettovaglie.it

Il mercato coperto

Prima tappa in cui fermarsi è il mercato centrale coperto di Livorno, il secondo più grande d’Europa. Vale la pena fare una sosta per ammirare l’architettura Liberty di fine ‘800 e lasciarsi inebriare da profumi e colori. Sui banchi troverete molto pesce, olio extravergine e tanti altri prodotti tipici livornesi e toscani. Inoltre una particolarità è l’abbondanza di cibo kosher, dato che la città ha un legame storico importante con la comunità ebraica. Se vi è venuto un languorino fermatevi a fare uno spuntino da “alle Vettovaglie“. Volete un consiglio su cosa ordinare? Senz’altro il cacciucco, delizioso piatto di mare livornese.

Il museo di storia naturale del Mediterraneo

Passiamo poi al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, ospitato in una splendida villa del XVIII secolo, Villa Henderson. I bambini impazziranno per la sala del Mare, dedicata ai cetacei del Mediterraneo e potranno anche godersi una visita all’orto botanico. In più, prenotando, potrete visitare anche il Planetario.

Biglietti: 20 € cumulativo per famiglie

cosa vedere a livorno livorno cosa vedere livorno dove si trova livorno turismo cosa visitare a livorno livorno toscana
immagine presa da coopculture.it

Museo civico Giovanni Fattori

Arriviamo quindi al Museo Giovanni Fattori, che ha sede nell’Ottocentesca Villa Mimbelli. Si trovano 400 opere di artisti livornesi e toscani dell’800 e 900. Il museo ha pensato anche ai visitatori più piccoli, ideando una guida ad hoc, che potete comprare per rendere la loro visita più divertente e piacevole. All’interno troveranno diverse attività per disegnare, giocare e fantasticare sui capolavori della villa.

Costo della guida per bambini “Avventura al Museo Fattori”: 8,90 €

Biglietti: 6 € intero, 4 € ridotto, gratis bambini sotto i 6 anni

Orari: dal martedì alla domenica 10:00-13:00, 16:00-19:00

L’acquario

Immancabile in una città di mare una visita all’acquario. Quello di Livorno è il più grande e più importante della regione. Per intrattenere i vostri piccoli, oltre a pesci e creature marine ci sono anche un rettilario e la riproduzione di un relitto di una nave romana. Dal primo piano si accede invece a una splendida terrazza panoramica che affaccia direttamente sul mare e dalla quale si possono vedere le isole dell’Arcipelago toscano.

Orari: aperto solo il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 17:00

Biglietti: il costo varia in base al periodo di prenotazione, potete acquistarli qui. I bambini sotto 1 metro di altezza entrano gratuitamente.

cosa vedere a livorno livorno cosa vedere livorno dove si trova livorno turismo cosa visitare a livorno livorno toscana
immagine presa da e-borghi.com

Tour in battello

Se volete vedere il resto della città, da una prospettiva unica, vi consigliamo di prenotare un tour in battello. Nel giro di un’ora circa potrete vedere tutti gli altri monumenti principali della città, tra cui:

  • il monumento dei “Quattro Mori”: un monumento celebrativo del Granduca Ferdinando I, ma sono i 4 prigionieri saraceni che tiene incatenati a rubargli la scena, con la loro impressionante espressività.
  • la fortezza vecchia e la fortezza nuova: due costruzioni sorelle in mattoni, profondamente legate alla storia della città, che si affacciano sul mare.
  • il quartiere Venezia Nuova: il vero centro storico, costellato da raffinati palazzi, ponti e chiese che ricordano la Serenissima.
  • il porto mediceo: il porto voluto dai Medici e da cui è partito per i suoi viaggi Amerigo Vespucci.

Oltre a questi avrete anche l’opportunità di vedere tanti altri piccoli gioielli architettonici. Mentre a bordo troverete una Guida che vi racconterà la storia di Livorno.

Biglietti: 15 € adulti, 7 € ragazzi fino a 150 cm, gratis bambini sotto i 100 cm

Imbarco: Scali della Darsena

Potete prenotare il vostro tour qui.

Se ti è piaciuto questo articolo leggi ancheAbbazia di San Galgano e dintorni

Di Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.