Camminate in Toscana jogging: i posti più belli dove andare a correre o a camminare

Camminate in Toscana jogging: i posti più belli dove andare a correre o a camminare
  • 3Minuti
  • 746parole
  • 234visite

Correre fra paesaggi suggestivi, città d’arte, storia e cultura è una realtà per i runners, o i semplici appassionati, che scelgono di fare jogging o camminate in Toscana, selezionata anche come meta delle loro vacanze.
Anche chi può concedere solo un po’ di tempo alla corsa, magari durante una settimana super impegnata, in Toscana ha solo l’imbarazzo della scelta. Spiagge, boschi, campagne, uliveti fanno da sfondo alla corsa.

I percorsi attraverso le colline

Le dolci colline toscane sono una meraviglia per gli occhi e nascondono alcuni percorsi ad hoc per i runners e gli appassionati. Nella frazione di San Vincenzo, precisamente nella zona di San Carlo, oppure da Suvereto in direzione Castagneto Carducci o Sassetta, attraverso un percorso collinare fra splendide querce. Ancora la strada che porta il nome di “principessa”, adatta anche ai principianti grazie al suo essere dritta e piana, al di fuori della strada percorsa dai mezzi, è lunga circa 8km e va da San Vincenzo a Piombino.
Per chi è professionista, o vuole mettersi alla prova, la strada in salita che collega Campiglia Marittima a Venturina Terme può rappresentare un’ottima sfida.

escursioni firenze  
toscana a piedi  
sentieri in toscana  
trekking in toscana 
camminare in toscana  
percorsi toscana  
camminare toscana  
domenica dove in toscana  
trekking firenze laghi  
escursione firenze  
toscana sentieri

La Costa degli Etruschi, correre fra mare e terra

La Costa degli Etruschi si trova in provincia di Livorno ed è una terra che fa innamorare per il suo mix di mare, colline, sapori e profumi. La Riserva Naturale Statale di Calafuria permetterà ai runners di correre ammirando il mare e perfino, al largo, l’isola di Gorgona. Il parco costiero di Rimigliano, che fa parte del sistema parchi della Val di Cornia, nasce per proteggere le dune.

I sentieri per la corsa sono facili, non ci sono dislivelli, e correndo qui si potrà respirare a pieni polmoni l’aria di mare. Si potrà inoltre riempirci gli occhi con la bellezza delle piante locali e della spiaggia rossastra. Altri luoghi degni d’interesse nella Costa degli Etruschi sono Baratti e Populonia, precisamente la località di Reciso.

Da qui partono diversi sentieri nel cuore della macchia mediterranea, segnalati in maniera meticolosa, che permettono di correre sino al promontorio di Piombino. Anche la macchia della Magona e il Monte Pelato offrono interessanti opportunità per i runners.

Correre a Firenze fra arte e storia

Correre respirando l’arte, la storia e la cultura del capoluogo toscano non ha eguali. I Lungarni offrono uno dei percorsi jogging più belli della città, da qui è possibile ammirare sia l’Arno sia Firenze.
Sulla riva sinistra del fiume Arno c’è il Parco dell’Anconella, considerato il “polmone di Firenze Sud”, con un anfiteatro, un’area cani, un’area giochi per i bambini e una zona pic-nic, perfetto quindi per abbinare il jogging ad altre attività.

Il Parco delle Cascine è considerato il parco degli sportivi, ideale per chi cerca dove fare camminate in Toscana; qui è possibile correre fra gli alberi oppure lungo l’Arno. Ecco due opzioni per i più allenati.
Chi desidera godersi una meravigliosa vista panoramica su Firenze, opterà per Piazzale Michelangelo. Dato che la salita può risultare faticosa, la strada consigliata è quella lungo i Lungarni per arrivare a Porta Romana e da lì al Piazzale Michelangelo.

Sempre per chi ha un certo livello di allenamento, la strada per arrivare al Forte Belvedere non è delle più semplici ma, data la sua bellezza con i colori delle colline della Toscana, può essere tentata anche dagli esordienti che possono trovare proprio nella meraviglia paesaggistica una spinta a procedere.

trekking toscana  
escursionismo toscana  
toscana trekking  
trekking italia firenze  
trekking firenze  
sentieri cai toscana  
gita in toscana  
percorsi trekking toscana  
sentieri toscana

Camminate in Toscana: correre nella città della Torre Pendente

Che siate a Pisa per un giorno o due, o che siate locali o ancora studenti in trasferta, la città della famosa Torre Pendente offre vari percorsi jogging. E’ possibile correre per circa 8km lungo le mura della città; è possibile partire da qualsiasi punto e durante la corsa ritrovarsi ad ammirare Piazza dei Miracoli, Porta San Zeno e i Lungarni.

Parlando dei Lungarni è possibile correre lungo un circuito che può partire da qualunque zona dei Lungarni, appunto, sino ad arrivare sul Viale delle Piagge, una lunga strada fiancheggiata dagli alberi. In città, il circuito è sul marciapiede, mentre nella Valle della Piagge è possibile scegliere se correre sulla terra battuta, lungo il fiume oppure sulla strada asfaltata. Chi desidera spingersi oltre Pisa città può andare sino ad Asciano. D

Dopo la prima parte del percorso ci si trova in aperta campagna, senza i pericoli delle macchine, e la noia dello smog: voi cosa scegliete per le vostre corse o camminate in Toscana?

Leggi anche: Parco Naturale della Maremma e la costa incontaminata del sud della

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.