Bartolucci Firenze: chiusura, Via della Condotta, storia e curiosità

Bartolucci Firenze: chiusura, Via della Condotta, storia e curiosità
  • 2Minuti
  • 524parole
  • 108visite

Se desideri vedere un intero negozio dedicato ai giocattoli in legno e in particolare a Pinocchio, devi visitare Bartolucci Firenze in Via della Condotta 12.

Questa è la frase di apertura sul sito ufficiale:


Il nostro non è un lavoro ma una passione.
Diamo forma ai sogni per portare un’emozione dentro ogni casa.

Puoi trovare il famoso negozio di Pinocchio a due passi da Piazza della Signoria. Riconoscerete subito anche a distanza lo store Bartolucci e naturalmente la sagoma di Pinocchio all’esterno, posta lì per scattare foto.

Se riuscirai ad entrare l’allegria del negozio ti catturerà: orologi a cucù, marionette, figurine, appendiabiti, carillon, giocattoli per bambini di molti tipi. L’ accoglienza è un marchio del negozio.

Ma affrettatevi se volete vedere il negozio perché c’è una cattiva notizia.

Bartolucci Firenze CHIUDE

Sono passati circa cinquant’anni da quando Bartolucci intagliò il suo primo Pinocchio e agli inizi del mese di Agosto 2022, l’azienda che rappresenta il lavoro di una vita, ha dato notizia che sta per chiudere i battenti a Roma, mentre solo da 24 ore sappiamo che sta per finire la sua longeva storia anche Firenze.

La crisi è arrivata , come per molti colleghi del settore, con il Covid, che ha costretto la bottega dei sogni fatti a mano in legno ad alzare bandiera bianca, con un fatturato calato dell’87%,. E così l’azienda dei burattini artigianali tira giù per l’ultima volta la sua saracinesca.

Bartolucci Firenze: Curiosità

Devi sapere che lo spazio occupato dall’attuale negozio, un tempo era il refettorio della chiesa più antica di Firenze, la Badia Fiorentina. Troverete il suo ingresso lungo l’adiacente via Proconsolo.

Lo sapevi che… proprio in questa chiesa, Dante incontrò per la prima volta Beatrice, la sua amata musa?

Si possono trovare accenni di questo glorioso passato solo guardando i cassetti di legno sulla parete sinistra all’ingresso o agli scaffali della seconda stanza. Sono tutti originali. Mi ha anche spiegato che i fiorentini erano molto preoccupati e scettici, quando lei e suo marito hanno comprato il negozio nel 1996.

I proprietari erano preoccupati che l’atmosfera antica potesse andare perduta, ma alla fine sono rimasti abbastanza soddisfatti.

Una lunga tradizione di famiglia

La storia della famiglia Bartolucci con il legno è davvero secolare: già i loro antenati erano artigiani del legno dal 1506 nelle Marche.
L’attuale proprietario, Francesco, ha deciso di riscoprire la tradizione di famiglia e di iniziare a scolpire il suo primo Pinocchio nel 1981. Volentieri, suo padre e le sue due sorelle si unirono a lui in questa nuova attività.
Nel negozio di Firenze puoi trovare traccia di questa storia di famiglia nella seconda stanza: una foto dei nonni e un angolo che ricrea un’antica bottega, per ricordare le loro origini.

Puoi leggere sul sito ufficiale che Francesco ha ancora un legame speciale con i suoi pinocchi!

Penso che Bartolucci Firenze sia un posto speciale da visitare quando si è in città. Ma sarai felice di sapere che puoi trovare questi prodotti in altri negozi in tutta Italia: ad oggi i Bartolucci Store presenti in Italia e nel mondo sono oltre 150!
E anche in altri paesi (Germania e Paesi Bassi per esempio).

Inoltre, c’è l’e-commerce.

Maggiori informazioni su www.bartolucci.com

bartolucci	1.900	n/a	
49
bartolucci legno	260	n/a	
29
bartolucci roma	170	n/a	
55
bartolucci srl	90	n/a	
38
pinocchio negozio	70	n/a	
20
francesco bartolucci	70	n/a	
53
negozio pinocchio roma	50	n/a	
46
www.bartolucci.com	40	n/a	
26
bartolucci rome	40	n/a	
53
bartolucci francesco
bartolucci.com	30	n/a	
34
bartolucci italy	30	n/a	
33
bartolucci francesco	30	n/a	
45
pinocchio negozio roma	30	n/a	
57
pinocchio shop rome	10	n/a	
42
pinocchio shop florence	10	n/a	
27
giocattoli in legno firenze
pinocchio bartolucci 
bartolucci firenze chiude
bartolucci firenze chiusa
bartolucci firenze chiusura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.