Anghiari e l'evento Centogusti dell'Appennino

L’autunno si avvicina e Anghiari si veste a festa per l’evento i Centogusti che quest’anno si terrà dal 29 ottobre al 1 novembre e che coinvolgerà, Dpcm permettendo, l’intero paese.

Anghiari, una mostra, mille opportunità

L’evento è una vera e propria mostra dedicata al mondo dell’agriturismo e a quello dell’enogastronomia che offre ai visitatori mille opportunità di svago ma anche di saperne di oiù sul territorio e di gustare i cibi e i vini locali. 
I prodotti d’eccellenza non mancheranno neanche quest’anno, tra essi ne citiamo solo alcuni: ortaggi, vini, salumi, dolci tipici, cioccolato e pecorini.

Le degustazioni sul posto sono solamente una delle tante possibilità presentate da “i Centogusti”, potrete anche conversare con i produttori locali per saperne di più sulla realtà territoriale e sui prodotti esposti sui loro stand, che naturalmente potrete acquistare.

Anghiari è uno dei borghi più belli d’Italia che, con il suo centro storico, farà da sfondo all’iniziativa.
Potete cogliere l’occasione per soggiornare in un b&b oppure in un agriturismo della zona, concedendovi una vera e propria fuga romantica o di famiglia nel cuore della Toscana.

In occasione dell’evento “i Centogusti”, Anghiari aprirà le sue botteghe per dare il benvenuto ai visitatori e per ospitare le aziende.

anghiari ar  comune di anghiari  comune anghiari  premio anghiari  www.anghiari.it  toscana anghiari  turismo anghiari  foto anghiari  visitare anghiari  eventi anghiari  arezzo anghiari  sindaco anghiari  anghiari  centogusti  centogusti appennino

La Camminata dei Centogusti

La Camminata dei Contogusti è una delle parti fondamentali, e più belle, dell’evento. “I Centogusti” è una mostra che ormai è diventata parte del territorio locale, un vero e proprio appuntamento fisso per le realtà enogastronomiche della zona e la Camminata dei Centogusti, con partenza dalle mura cittadine, è un appuntamento altrettanto amato e atteso, che s’incastra perfettamente fra le varie proposte lanciate dalla mostra.

La Camminata dei Centogusti è un’escursione storico-naturalistica che si snoda sulle strade intorno al borgo di Anghiari, nella zona della Volterena, e che include anche un’imperdibile visita alla fiera e al centro storico. Il costo di partecipazione è di 20 Euro a persona e la camminata è adatta a tutti, classificata come “facile”.

La durata è di circa tre ore, per un percorso di 8km.

anghiari  centogusti  centogusti appennino anghiari hotel  anghiari toscana  anghiari ristoranti  anghiari battaglia  anghiari meteo  anghiari comune  anghiari festa  anghiari festa dei sapori  anghiari leonardo  anghiari battle  anghiari foto  anghiari informa  anghiari immagini  anghiari agriturismo  anghiari italy

Anghiari: L’Osteria dei Centogusti

Gestita dalla Pro Loco di Anghiari, quest’osteria offre un altro appuntamento imperdibile incastrato nella cornice della mostra “I Centogusti”. La location da sola vale una pausa in quest’osteria.
Da qui, infatti, potrete ammirare le mura, che fanno da cornice all’edificio, e godere della vista sulla piana della Battaglia.

Il menù conquisterà appassionati di enogastronomia e sarà in grado di farsi apprezzare da tutti i palati grazie ai sapori caratteristici della Valtiberina.

Il borgo di Anghiari

Partecipare alla mostra “I Centogusti” è anche un’occasione per vivere da protagonisti il bellissimo borgo di Anghiari, ubicato su una collina di ghiaia e risalente al Medioevo.
Esso è famoso per la battaglia di Anghiari, svoltasi il 29 giugno del 1440, nella pianura appena sotto il borgo. Durante la battaglia, le truppe fiorentine vinsero contro quelle milanesi e così Firenze assunse il governo della città.

La battaglia è conosciuta anche per essere stata dipinta da Leonardo Da Vinci, nel celebre affresco andato perduto.

Il passare degli anni ha reso Anghiari ancora più caratteristico e affascinante. Il “Borghetto” è la prima area che si presenta davanti agli occhi del visitatore, un antico insediamento medievale successivamente circondato da mura.

Imperdibili, poi, la torre del Campano e l’antica chiesa rupestre della Badia, risalente all’anno 1.000.

Camminando fra le vie di Anghiari si ha l’impressione di fare un piacevole salto indietro nel tempo e le case stesse sono un’attrattiva del borgo, con le loro porte e imposte di legno, le piccole aperture e varie piante e altrettanti fiori esposti sui davanzali o davanti a ogni ingresso.

Anghiari è un luogo magico, e tale magia viene enfatizzata durante l’evento “I Centogusti”, capace di prendere per mano il visitatore affinché possa perdersi in una giostra di gusti, sapori e tempi ormai andati.

anghiari borgo anghiari centogusti anghiari ottobre anghiari sagra anghiari sagre i centogusti dell'appennino anghiari arezzo anghiari appennino centogusti centogusti appennino anghiari eventi anghiari cosa vedere

Leggi anche: Le più belle sagre in Toscana in autunno

Come hai trovato questo articolo? Se lo trovi interessante non esitare e condividilo sui tuoi social, come Whatsapp, Facebook o Instagram o LASCIA UN COMMENTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *